AndroidiOSMobileNews

Telegram è più forte di WhatsApp offrendo videoconferenze a 50 persone

Dopo la polemica su WhatsApp e sui suoi nuovi termini di utilizzo , Telegram sta aumentando le sue operazioni per sedurre gli utenti del famoso servizio di messaggistica istantanea. Telegram può, ad esempio, importare tutte le tue conversazioni da WhatsApp . Questa strategia sembra dare i suoi frutti, dal momento che WhatsApp ha già perso milioni di utenti a favore di Telegram e Signal.

In questo venerdì 30 aprile 2021, Telegram porta a casa il punto annunciando l’imminente arrivo delle videochiamate di gruppo , una caratteristica fino ad ora assente dalla messaggistica fondata da Pavel Durov. ” Aggiungeremo una dimensione video alle nostre chat vocali a maggio 2021, rendendo Telegram una potente piattaforma per le videochiamate di gruppo”,  scrive il miliardario sul suo canale Telegram ufficiale.

“ Condivisione dello schermo, crittografia, cancellazione del rumore ambientale, supporto per desktop e tablet, tutto ciò che ci si può aspettare da un moderno strumento di videoconferenza, ma con un’interfaccia utente, velocità e crittografia di livello Telegram. Restate sintonizzati “,  aggiunge il creatore di Telegram.

TELEGRAM RAGGIUNGE LA CONCORRENZA

Nel campo delle videochiamate di gruppo, Telegram era seriamente dietro alla concorrenza come WhatsApp, Zoom, Skype e Microsoft Teams. Dopo aver lasciato il campo aperto per diversi mesi ai suoi rivali in questo settore chiave, soprattutto a seguito della divulgazione del telelavoro, Telegram sta quindi attaccando in modo vigoroso offrendo videoconferenze a un massimo di 50 persone . Si tratta di un numero di partecipanti molto maggiore di quello che offre WhatsApp, con solo 8 utenti .

E se Zoom offre chat video a 100 persone, Telegram potrebbe andare a cercare questo avversario su un terreno a lui caro: la sicurezza. Telegram ha forgiato la sua immagine e reputazione attorno al suo sistema di crittografia end-to-end , che aiuta a prevenire intrusioni esterne nelle tue comunicazioni.

Tuttavia, Zoom ha regolarmente fatto notizia a causa di gravi problemi di sicurezza. Nell’aprile 2021, Zoom è stato vittima di una serie di vulnerabilità che hanno consentito a un hacker di ottenere il pieno accesso al tuo PC . Con la promessa di offrire una sicurezza così forte nelle sue videochiamate di gruppo, Telegram potrebbe benissimo sedurre gli utenti di Zoom , preoccupati dopo queste molteplici battute d’arresto.

Fonte: TechCrunch

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker