AndroidiOSMobileNews

Twitter rimuove definitivamente l’app Periscope da Play Store e App Store

Sapevamo da dicembre 2020 che Periscope stava vivendo i suoi ultimi mesi . Twitter ha quindi, come previsto, rimosso Periscope dal Play Store e dall’App Store il 1 aprile 2021 . Quasi tutte le funzioni del defunto social network sono ora integrate in Twitter. Il social spiega ad esempio:  “per fare un live su Twitter tocca l’icona per comporre un tweet poi l’icona della fotocamera e seleziona ‘Live’ nel menu”. Ecco cosa spiega Twitter:

“Eccoci qui. Ci salutiamo. Oggi è l’ultimo giorno in cui sarà disponibile l’app Periscope. Vi lasciamo con tutta la gratitudine che abbiamo verso tutti i creatori e gli spettatori che hanno illuminato la comunità del Papa. Speriamo di vedervi tutti in diretta su Twitter ” , spiega l’azienda in un tweet. In origine Periscope era un’iniziativa indipendente fondata da Kayvon Beykpour e Joe Bernstein . Tuttavia, il suo lancio è avvenuto solo dopo l’acquisizione della startup da parte di Twitter nel 2015 per un importo compreso tra 50 e 100 milioni di dollari USA.

Il successo è stato immediato e l’app ha rapidamente conquistato diverse centinaia di milioni di utenti. Ciononostante è stata rapidamente sopraffatta dagli scandali . In particolare a causa di atti e aggressioni trasmessi in diretta. Si è verificato il caso dei dipendenti SFR che hanno rotto in diretta lo smartphone di un cliente considerato poco gradito . Nel 2016, due adolescenti hanno trasmesso in diretta un’aggressione che hanno perpetrato. Mettono “KO” le persone per strada a caso e vedono il numero di spettatori esplodere a 1.500 – gli autori sono stati rapidamente arrestati e assicurati alla giustizia.

Tuttavia, c’è qualcosa di più oscuro, come quando il 10 maggio 2016 una donna di 19 anni ha concluso la sua vita dal vivo su Periscope gettandosi sui binari della RER C alla stazione di Egly en Essonne . Tuttavia, questo non è il motivo per chiudere l’applicazione. Il settore dei social network, infatti, è in continua evoluzione e Twitter si sta adeguando al crescente successo di Clubhouse, il social network basato su clip audio. Twitter ora vuole concentrare la maggior parte delle sue risorse su Space, il suo social network ispirato a Clubhouse .

Back to top button