MobileNews

TikTok genererà automaticamente i sottotitoli per i video in modalità push per l’accessibilità

Nel tentativo di rendere l’app più accessibile, TikTok ha annunciato oggi che sta introducendo i sottotitoli automatici , che genererebbero automaticamente i sottotitoli in modo che gli utenti possano leggere o ascoltare il contenuto che stanno visualizzando.

L’opzione sarà disponibile per i creatori nella pagina di modifica dopo che un video è stato caricato o registrato. Hanno anche la possibilità di modificare il testo dei sottotitoli generati automaticamente nel caso in cui necessitino di una regolazione fine. Gli utenti avranno la possibilità di disabilitare i sottotitoli. Per fare ciò, devono aprire il pannello di condivisione e attivare il pulsante dei sottotitoli.

https://cybeout.com/2020/12/reddit-acquista-dubsmash-per-competere-con-tiktok/

Inizialmente, la funzione sarà disponibile in inglese americano e giapponese e nei prossimi mesi verrà aggiunto il supporto per altre lingue. L’azienda ha affermato che questa non è la prima funzionalità che ha introdotto per aumentare l’accessibilità dell’app. Altre caratteristiche includono una miniatura animata, un messaggio che avverte i creatori che i loro video con effetti potrebbero innescare l’epilessia fotosensibile e una funzione di sintesi vocale.

TikTok ha aggiunto continuamente nuove funzionalità all’app, tra cui l’introduzione di funzionalità per promuovere la “gentilezza” sulla piattaforma il mese scorso . Una funzione consente ai creatori di filtrare i commenti e l’altra avvisa gli utenti in un prompt popup di ripensare ai loro commenti “inappropriati o scortesi”.

Back to top button