ConsoleNewsPlaystationXbox

Cyberpunk 2077: la patch 1.2 crea nuovi problemi su PS4 Pro e Xbox One X

La scorsa settimana CD Projekt ha distribuito l’enorme patch 1.2 di Cyberpunk 2077 . Se la lunghezza astronomica della nota di rilascio può far sorridere, bisogna riconoscere che questo è il minimo per far funzionare correttamente il gioco su tutte le piattaforme. E, in effetti, i giocatori di PC stanno finalmente ottenendo una versione accettabile del titolo maledetto, anche se non erano i più da compatire sull’argomento.

Abbiamo rivisitato l’argomento più volte, sono i giocatori su console i grandi perdenti con l’uscita di Cyberpunk 2077. Il gioco era, fino a poco tempo fa, completamente ingiocabile nelle sue versioni PS4 e Xbox One . Le aspettative erano quindi alte rispetto a questa patch 1.2. Bisogna riconoscere che i miglioramenti ci sono. Sfortunatamente, rimangono ancora alcuni problemi da deplorare, quando di nuovi non sono apparsi chiaramente.

LE VERSIONI PS4 PRO E XBOX ONE X DI CYBERPUNK 2077 SONO ANCORA IN RITARDO

Tramite un video pubblicato su YouTube da Digital Foundry, possiamo vedere gli effetti della patch sulle versioni console del gioco. La prima osservazione è abbastanza positiva: Cyberpunk 2077 è ora un po ‘più fluido su PS4 Pro e Xbox One X, con un leggero vantaggio per il primo . Tuttavia, questo miglioramento non è dovuto al caso. Per ottenere queste prestazioni, gli sviluppatori hanno dovuto abbassare il livello di dettaglio della grafica , e questo, su diversi elementi dell’arredo.

Questo stato di cose avrebbe potuto essere facilmente accettato dai giocatori, se il tasso di FPS non fosse sempre così instabile . Su Xbox One X, la versione peggiore di tutte, il framerate scende regolarmente da 30 a 25 FPS e viceversa. Peggio ancora, i giocatori di PS4 Pro possono aspettarsi alcuni crash di tanto in tanto , in cui l’errore non si è verificato prima dell’installazione del gioco.Nel frattempo, CD Projekt persiste e segnala l’affidabilità del gioco sulle console last-gen.

Back to top button