NewsSmartwatch

Casio sta realizzando il suo primo smartwatch G-SHOCK con tecnologia Wear OS

Casio è uno dei marchi di orologi più rinomati al mondo e, poiché gli smartwatch sono diventati più comuni, la società ha portato un po ‘di intelligenza ai suoi orologi, ma non è mai andata fino in fondo con una piattaforma come Wear OS. Ma le cose stanno cambiando, poiché la società ha appena annunciato (tramite Asia One ) il suo primo smartwatch alimentato dal sistema operativo di Google, il G-SQUAD PRO GSW-H1000.

Il GSW-H1000 presenta la tipica resistenza agli urti della linea G-SHOCK, insieme alla resistenza all’acqua fino a 200 metri, insieme a tutte le funzionalità abilitate da Wear OS e alcune sue caratteristiche uniche. Ha un display a doppio strato simile a TicWatch Pro 3, con un display LCD sempre attivo per le informazioni di base e un display a colori per cose come Mappe e altre funzionalità più avanzate. Il display a colori ha una risoluzione di 360×360 ed entrambi gli schermi hanno un diametro di 1,2 pollici.

g shock pro

È possibile utilizzare l’orologio in modalità normale, che utilizza lo schermo a colori quando necessario e la visualizzazione monocromatica quando l’orologio è inattivo, oppure passare alla modalità Multi-Timepiece per utilizzare solo la visualizzazione monocromatica e prolungare la durata della batteria. Se lo usi in modalità normale, la durata della batteria è di circa 1,5 giorni, mentre in modalità Multi-Timepiece, dovrebbe durare circa un mese.

Oltre alle app di monitoraggio del fitness che Wear OS ti consente di installare, GSW-H1000 avrà anche l’app di fitness interna di Casio con supporto per 15 attività e 24 modalità di allenamento indoor, anche se Casio dice che puoi aggiungere fino a otto altri lavori modalità oltre alle 24 precaricate.

g shock pro gsw h1000

L’orologio ha anche tutti i sensori che ti aspetteresti per il monitoraggio del fitness, inclusi un cardiofrequenzimetro, GPS, bussola, sensore di pressione atmosferica e così via. Utilizzando l’app per smartphone G-SHOCK MOVE di Casio, puoi anche fare cose come registrarti mentre guidi una bicicletta e sovrapporre i dati del sensore come la tua velocità in cima al video.

Molti dettagli del G-SQUAD PRO GSW-H1000 non sono stati rivelati, tuttavia, come il suo chipset, anche se la scelta più ovvia sarebbe lo Snapdragon 4100 lanciato lo scorso anno. Casio inoltre non ha rivelato i dettagli sui prezzi o sulla disponibilità dell’orologio. Per quanto riguarda le opzioni di colore, ce ne sono almeno tre: GSW-H1000-1 in nero con accenti blu, GSW-H1000-1A in nero con alcuni pulsanti argento e GSW-H1000-1A4 in rosso e nero.

Back to top button