AppleMacNewsPC

Apple aggiorna l’iMac con Apple M1 e in un sacco di colori

Durante il suo evento virtuale di oggi, Apple ha presentato un nuovo iMac alimentato dal chipset Apple M1, ampliando il numero di prodotti basati su Apple Silicon nella sua gamma. Oltre a modificare le specifiche, il nuovo modello è dotato di un design completamente nuovo, con più colori, un telaio più sottile e cornici più piccole.

Il nuovo iMac è dotato di un pannello da 24 pollici grazie alle cornici più sottili e anche il profilo laterale del dispositivo stesso è stato reso molto più sottile. Apple afferma che potrebbe ridurre in modo significativo le dimensioni della scheda logica grazie al passaggio al chipset M1, che ha molti componenti di sistema integrati, e quindi lo chassis è più piccolo del 50% rispetto al suo predecessore. Quel display è anche un pannello Retina 4.5K e supporta TrueTone in modo da adattare il bilanciamento del colore al tuo ambiente.

imac2

Il nuovo iMac è disponibile anche in una gamma di colori vivaci, che è un significativo allontanamento dal solito approccio di Apple di creare colori piuttosto neutri per i suoi PC.

Apple ha anche migliorato la fotocamera e il microfono dell’iMac. Ora è dotato di una fotocamera FaceTime 1080p e ha migliorato l’elaborazione delle immagini per rendere il risultato finale ancora migliore. Ha anche due nuovi microfoni beamforming, che promettono una migliore esperienza sonora. Ottieni anche altoparlanti migliorati, con due paia di “woofer a cancellazione di forza” e un paio di tweeter.

imac3

Ovviamente, Apple sta anche promuovendo prestazioni migliori grazie al chipset Apple M1. Apple offre una CPU più veloce dell’85%, una grafica più veloce del 50% rispetto al più veloce iMac da 21,5 pollici e tre volte le velocità di elaborazione dell’apprendimento automatico.

Il nuovo iMac è inoltre dotato di un connettore di alimentazione magnetico riprogettato, con un cavo rivestito in tessuto abbinato al colore dell’iMac stesso. L’alimentatore converte l’alimentazione e include anche una porta Ethernet, quindi hai solo un cavo che si collega direttamente all’iMac. Questo dovrebbe aiutare a ridurre un po ‘di confusione sul desktop.

imac4

Apple ha anche ridisegnato gli accessori compatibili con iMac. La nuova Magic Keyboard ora include Touch ID in modo da poter accedere più facilmente sul desktop, e sia il Magic Mouse che il Magic Trackpad sono ora parzialmente codificati a colori per iMac.

imac5

In termini di connettività, l’iMac dispone di quattro porte USB Type-C, due delle quali supportano anche Thunderbolt 4.

L’iMac sarà disponibile per l’ordine dal 30 aprile e inizierà la spedizione a metà maggio. Il modello base presenta una CPU a 8 core, una GPU a 7 core e solo due porte Thunderbolt, insieme a una tastiera magica senza Touch ID per $ 1299. Per $ 1499, puoi passare a una GPU a 8 core, aggiungere due porte USB Type-C, Ethernet e ottenere Touch ID integrato nella Magic Keyboard. Il modello più costoso è disponibile anche in sette colori diversi, a differenza dei quattro disponibili su quello più economico.

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker