ConsoleNewsPlaystationWindowsXbox

Watch Dogs: Legion riceverà finalmente il multiplayer il 9 marzo

L’ultima voce di Watch Dogs Legion di Ubisoft è arrivata nell’ottobre dello scorso anno e, sebbene non sia stata fornita con alcun contenuto multiplayer al momento del lancio, lo studio ha pianificato di portare la funzionalità nel gioco a dicembre. Tuttavia, quei piani sono stati respinti a favore della risoluzione dei problemi con il titolo. Oggi Ubisoft ha finalmente annunciato la nuova data di rilascio del contenuto multiplayer, che è il 9 marzo.

L’aggiornamento gratuito consentirà a un massimo di quattro giocatori di vagare liberamente ed eseguire attività in tutta Londra. L’iconica meccanica del gioco “gioca come chiunque” sarà disponibile anche qui, consentendo ai giocatori di mescolare e abbinare diversi operatori per formare una squadra competente (o meno). Al momento del lancio saranno disponibili missioni cooperative, una sfida incentrata sull’end-game in più fasi per il coordinamento delle squadre e una modalità deathmatch free-for-all, che coinvolge Spiderbot armati.

Il lancio della modalità online di Watch Dogs: Legion è stato ritardato poiché Ubisoft si concentra sulla risoluzione dei bug(Si apre in una nuova scheda del browser)

La modalità online sarà accessibile tramite un’opzione autonoma tramite il menu principale e, canonicamente, la sua trama verrà impostata dopo gli eventi della campagna. Inoltre, Ubisoft non menziona la popolare funzione Invasion della serie inclusa in questa versione, che consentirebbe agli agenti di saltare nelle campagne per giocatore singolo di altri giocatori mentre sono camuffati da NPC. Potrebbe essere previsto un aggiornamento futuro.

Back to top button