Home News VLC 4.0: VideoLAN sta preparando una revisione completa dell'interfaccia per il 2021

VLC 4.0: VideoLAN sta preparando una revisione completa dell’interfaccia per il 2021

Venti anni fa è stato rilasciato VLC Media Player, probabilmente uno dei lettori multimediali più popolari di tutti i tempi. Il suo successo è dovuto soprattutto alla quantità totalmente folle di formati con cui è compatibile, ma anche al suo DNA open source. Oggi ci sono un totale di 3,5 miliardi di download dell’applicazione. Per celebrare questi dati, Jean-Baptiste Kempf, CEO di VideoLAN, ha annunciato che quest’anno verrà implementata una nuova interfaccia , in occasione dell’aggiornamento 4.0.

Quest’ultimo è già stato presentato al FOSDEM 2019 e prevede di capovolgere tutto. C’è da dire che se brilla per la sua semplicità d’uso e per le tante funzionalità disponibili, il lettore soffre di un design a dir poco antiquato . Ma questo cambierà presto, dice Jean-Baptiste Kempf, in un’intervista a Protocol:  “Abbiamo modificato l’interfaccia per renderla più moderna”. Senza fornire ulteriori dettagli per il momento.

VLC 4.0 PORTERÀ LA SUA QUOTA DI NUOVE FUNZIONALITÀ

L’aggiornamento non riguarda solo il design. Anche VideoLAN sta lavorando a una migliore integrazione dei contenuti web , ma  “come VLC” afferma Jean-Baptiste Kempf. In concreto, l’applicazione non si accontenterà di offrire lo stesso catalogo di video a tutti i suoi utenti. Invece, VLC sarà dotato di estensioni che consentiranno l’accesso a contenuti esterni. A tal proposito l’azienda non esclude la possibilità di inserire pubblicità nel dispositivo per finanziare il progetto.

Un’altra rivelazione: VLC acquisirà una nuova versione per il web . Fino a poco tempo, il lettore aveva un plug-in che funzionava come Flash, ma quest’ultimo non è più compatibile con la maggior parte dei browser. Gli sviluppatori stanno lavorando questa volta su un lettore completo basato su WebAssembly e JavaScript . Infine, Jean-Baptiste Kempf ha presentato un progetto chiamato Moviepedia, che mirerà a competere con IMDb consentendo la modifica dei contenuti come Wikipedia.

3,100FansLike
26FollowersFollow

Altre news