Home News Nvidia richiede agli OEM di specificare i livelli di potenza delle sue...

Nvidia richiede agli OEM di specificare i livelli di potenza delle sue GPU mobili

Ora richiederà ai produttori di specificare quale variante delle sue GPU mobili della serie GeForce RTX 30 viene utilizzata in un determinato modello di PC, ha affermato la società in una dichiarazione a The Verge . La mossa ha lo scopo di aiutare i consumatori a comprendere il livello di prestazioni e consumo energetico che possono aspettarsi da un PC.

Se hai prestato attenzione ai laptop da gioco negli ultimi anni, potresti aver notato che Nvidia Le GPU mobili di spesso vengono fornite con un’etichetta Max-Q, ma non sempre ciò accade. Max-Q è la designazione che Nvidia usa per riferirsi al suo approccio al design e alla tecnologia che consente alle schede grafiche di ottenere le massime prestazioni possibili rimanendo entro determinati limiti di potenza o calore sui laptop.

Gli OEM possono optare per versioni più efficienti dal punto di vista energetico delle GPU se desiderano un fattore di forma più sottile o optare per varianti ad alte prestazioni per macchine più pesanti. Tuttavia, ciò causa alcuni problemi ai consumatori, perché agli OEM non è stato richiesto di rivelare quale variante di una determinata GPU viene utilizzata nei loro dispositivi, lasciando i consumatori all’oscuro delle prestazioni che possono aspettarsi da quel PC.

Come puoi vedere sul sito Web di Nvidia , i livelli di prestazioni possono variare un po ‘per le schede grafiche con lo stesso nome. Ad esempio, la GeForce RTX 3080 può essere disponibile in varianti che utilizzano solo 80 W di potenza o superare i 150 W a seconda della variante che si ottiene. Allo stesso modo, anche le velocità del Boost Clock possono variare in modo significativo. Ora, gli OEM che utilizzano le GPU mobili di Nvidia dovranno specificare la velocità di clock e la potenza delle GPU utilizzate nei loro sistemi, piuttosto che essere semplicemente consigliato di farlo.

Sebbene la designazione Max-Q sia ancora utilizzata qua e là, non fa ufficialmente parte del nome del prodotto, quindi gli OEM non devono includerla nella loro descrizione. Tuttavia, essere in grado di vedere il consumo energetico e la velocità di clock dovrebbe essere sufficiente per rendere più facile la scelta per i consumatori. Nvidia afferma che gli OEM stanno già rendendo disponibili queste informazioni, quindi se stavi cercando un nuovo laptop da gioco, potresti tenerlo d’occhio.

3,099FansLike
26FollowersFollow

Altre news