ConsoleNewsNintendo

Nintendo Switch è la console più ecologica di questa generazione

Sai quanto costa una console di gioco? Certo, conosci il prezzo nominale della console. 499 euro per PlayStation 5 di Sony e Xbox Series X di Microsoft. 399 euro per PlayStation 5 Digital Edition. Solo 299 euro per Nintendo Switch e Xbox Series S. L’acquisto di una console non è l’unico momento in cui spenderai un po ‘di soldi.

In effetti, per tutta la sua vita, la console ti costerà denaro. Anche solo per pagare l’energia necessaria per accenderlo. È inoltre necessario tener conto dei giochi, degli accessori (un secondo controller in particolare), persino dell’abbonamento a servizi come PlayStation Plus o Xbox Live Gold . Dopo 6-9 anni che utilizzerai la console, l’importo che dovrai pagare verrà moltiplicato.

GIOCARE CON UNA CONSOLE NINTENDO COSTA MENO

Di quanto stiamo parlando esattamente? Il motore di confronto dei prezzi del Regno Unito NerdWallet ha pubblicato i risultati di uno studio che confronta il costo di una console. Il sito si concentra sulle console domestiche di Microsoft, Sony e Nintendo rilasciate nelle ultime tre generazioni: PS3, PS4, PS5, Xbox 360, Xbox One, Xbox Series X / S, Wii, Wii U e Switch . Una delle conclusioni è che costa meno giocare con una delle console Nintendo. Drasticamente. Il rapporto può essere da semplice a triplo.

Oltre al prezzo della console, il prezzo dei giochi è inferiore. Questo è anche il caso degli accessori, generalmente più economici dei concorrenti. L’unica eccezione a questa regola è che i JoyCons su Switch sono più costosi dei controller su Xbox e PlayStation . Inoltre, il prezzo dell’abbonamento annuale a Xbox Live Gold e PlayStation Plus è sistematicamente integrato. E non c’è equivalente in Nintendo.

LE CONSOLE NINTENDO CONSUMANO MENO ENERGIA

Tre punti sono importanti da ricordare. Innanzitutto, il numero di ore giocate è equivalente tra le console (a volte è anche più alto su Switch). La differenza quindi non è un problema di utilizzo. La durata di una Switch è inferiore nello studio rispetto a quella di PS5 o Xbox Series X. Questo ovviamente ha un impatto sul costo della console. Infine, il consumo energetico è notevolmente inferiore a Nintendo. Ciò implica anche le prestazioni peggiori che Nintendo vorrebbe migliorare su Switch Pro con Nvidia .

Della generazione attuale, Switch è quindi la più economica delle console per giocare. La più costosa è la PlayStation 5 . Xbox Series X utilizza più energia di qualsiasi altra. E lo Switch consuma molto meno. Da notare infine che, nel corso delle tre generazioni studiate, Wii U è la console che consuma meno energia , molto più avanti di Wii, in seconda, e Switch. Quella che consuma più energia nelle tre generazioni è Xbox One, seguita da PS4 e Xbox Series X.

Back to top button