Home Mac macOS Big Sur: l'aggiornamento potrebbe cancellare tutti i dati se lo spazio...

macOS Big Sur: l’aggiornamento potrebbe cancellare tutti i dati se lo spazio disponibile non è sufficiente

macOS Big Sur è disponibile dallo scorso novembre e la sua distribuzione non è avvenuta senza problemi. Sebbene l’aggiornamento sia relativamente privo di bug, i Macbook Pro meno recenti non sono in grado di eseguire il sistema operativo . D’altra parte, gli utenti che hanno un computer abbastanza recente da installarlo potrebbero dover affrontare un problema, per non dire altro, la perdita di tutti i loro dati . Un bug nel programma di installazione del sistema operativo impedisce il controllo dello spazio disponibile prima di avviare il processo.

Per informazione è necessario avere almeno 35,5 GB di gratis per passare a Big Sur, per non parlare dei 13 GB che pesa l’applicazione. In caso contrario, l’installazione continua finché la memoria del disco rigido non si esaurisce , provocando la visualizzazione di un messaggio di errore. Sono quindi possibili diversi scenari: impostazione di un ciclo di installazione , reindirizzamento alla procedura guidata di riavvio o, nel peggiore dei casi, la scomparsa del disco rigido nella schermata iniziale di Big Sur. Tutti i Mac compatibili con l’aggiornamento sono interessati dal problema.

DIFFICILE RECUPERARE I DATI DOPO L’AGGIORNAMENTO A MACOS BIG SUR

Secondo alcuni test, il bug è presente nell’installer di macOS Big Sur 11.2 e 11.3 . È probabile che anche la versione 11.1 sia interessata. Apparentemente gli aggiornamenti successivi non sono interessati. La perdita di dati, d’altra parte, è causata dall’abilitazione della crittografia da FileVault 2 . Quest’ultimo impedisce agli utenti di inserire la propria password di amministratore per avviare il processo di ripristino, oltre a  reimpostarla .

È possibile recuperare i suoi dati avviando un ripristino del sistema su un secondo Mac. Tuttavia, il processo è noioso quando FileVault è abilitato. In caso contrario, l’utente può anche liberare spazio eliminando file o trasferendoli su un altro dispositivo. Infine, se non è necessario recuperare i file crittografati, c’è ancora la possibilità di cancellare completamente lo spazio del disco rigido e reinstallare macOS.

3,099FansLike
26FollowersFollow

Altre news