ConsoleNewsPCPlaystationStreamingWindowsXbox

L’aggiornamento 1.2 di Cyberpunk 2077 rimandato, ora punta alla seconda metà di marzo


CD Projekt RED sta preparando il prossimo importante aggiornamento di Cyberpunk 2077 da un po ‘di tempo, con la patch 1.2 prevista per febbraio. Tuttavia, lo studio ha rivelato di aver cambiato l’orario, con l’aggiornamento che ora arriverà su tutte le piattaforme nella seconda metà di marzo, se i nuovi piani non subiranno intoppi.

Il recente attacco informatico su CD Projekt è in parte da biasimare per questo ritardo secondo la società polacca. L’attacco ha compromesso i suoi sistemi interni, i server crittografati e alcuni dati interni sono trapelati. Lo studio stava già ripristinando i dati crittografati quando è arrivato l’annuncio, ma il processo ha ovviamente influenzato il flusso di sviluppo.

Secondo quanto riferito, il prossimo aggiornamento ha una portata molto più ampia rispetto agli aggiornamenti precedenti, il che è anche una causa del ritardo. Lo studio ha aggiunto che “abbiamo lavorato a numerosi miglioramenti e correzioni della qualità complessiva, e abbiamo ancora del lavoro da fare per assicurarci che sia quello che ottieni”.

Finora, CD Projekt RED ha rilasciato un importante aggiornamento di Cyberpunk 2077 volto ad aumentare le prestazioni e eliminare i bug. Sono stati inoltre disponibili diversi hotfix per la risoluzione di problemi urgenti . La roadmap dello studio per il gioco di ruolo prevede che vengano rilasciati più aggiornamenti, DLC gratuito e l’aggiornamento della console di nuova generazione nel 2021.

Back to top button