NewsPCWindows

Il driver AMD 21.2.3 aggiunge il supporto per il nuovo pacchetto Energy Content di Dirt 5, risolve i problemi HDMI

AMD ha lanciato una nuova versione del driver video Radeon non WHQL 21.2.3 Adrenalin 2020 Edition. Il nuovo driver aggiunge il supporto per il nuovo DLC Energy Content Pack di Dirt 5 . E sebbene non sia stato dichiarato separatamente, il nuovo driver probabilmente porta anche il supporto per il nuovo aggiornamento del gioco 3.00 che ha ricevuto ieri.

Il driver AMD Radeon 20.4.2 offre supporto per Gears Tactics e Predator: Hunting Grounds(Si apre in una nuova scheda del browser)

Il pacchetto Energy Content può essere acquistato separatamente da vari negozi digitali, a condizione che tu abbia il gioco base; ed è gratuito per i possessori delle versioni Amplified Edition e Year One Upgrade. La confezione contiene:

  • Quattro nuove auto (giocabili in tutte le modalità di gioco):
    • Porsche Taycan Turbo S
    • Chevrolet Silverado 1500
    • Alpine A110 Sport X
    • GMC Sierra Pre-runner
  • 25 nuovi eventi di carriera
  • Nuovi sponsor
  • Nuove livree
  • Nuove opzioni di personalizzazione

Un elenco di tutte le nuove aggiunte e ottimizzazioni effettuate tramite l’aggiornamento gratuito 3.00 del gioco può essere visualizzato qui .

Andando avanti, il nuovo driver 21.2.3 di AMD ha anche diverse correzioni per bug precedenti, alcuni dei quali sono legati a HDMI. Sono stati elencati di seguito:

  • I dispositivi audio HDMI potrebbero non essere installati sui prodotti grafici delle serie Radeon RX 400 e Radeon RX 500.
  • Il collegamento a caldo di schermi TV HDMI in configurazioni di sistema con più monitor può talvolta causare un arresto anomalo del sistema o un blocco.
  • Potrebbe verificarsi un arresto anomalo o un blocco dell’applicazione in Substance Painter ™ sui prodotti grafici della serie Radeon RX 6000.
  • Un arresto anomalo del sistema o un blocco può verificarsi su HP Reverb G2 ™ quando è collegato a prodotti grafici della serie Radeon RX 6900.
  • A volte il software Radeon potrebbe non riuscire a raccogliere le ultime versioni disponibili del software Radeon durante l’esecuzione o il controllo degli aggiornamenti.

Alcuni altri problemi rimangono ancora irrisolti, che sono:

  • È possibile che si verifichi un blocco del sistema o un arresto anomalo durante l’aggiornamento del software Radeon mentre un visore Oculus ™ VR è connesso al sistema sui prodotti grafici Radeon GCN. Una soluzione temporanea consiste nello scollegare l’auricolare prima dell’installazione.
  • AMD sta attualmente esaminando le segnalazioni degli utenti finali secondo cui il software Radeon può talvolta avere un utilizzo della CPU superiore al previsto, anche quando un sistema è inattivo. Gli utenti che riscontrano questo problema sono incoraggiati a presentare una segnalazione di bug in Radeon Software.
  • Lo sfarfallio della luminosità può verificarsi in modo intermittente in alcuni giochi o applicazioni quando Radeon ™ FreeSync è abilitato e il gioco è impostato per utilizzare lo schermo intero senza bordi.
  • La sincronizzazione avanzata può causare la visualizzazione di una schermata nera se abilitata su alcuni giochi e configurazioni di sistema. Tutti gli utenti che potrebbero riscontrare problemi con Enhanced Sync abilitato dovrebbero disabilitarlo come soluzione temporanea.

Il driver AMD Radeon Adrenalin 21.2.3 può essere scaricato tramite i collegamenti forniti nella pagina delle note di rilascio del driver o tramite l’app delle impostazioni Radeon abilitando la scelta “Consigliato + Opzionale”. Il driver è compatibile con tutte le GPU risalenti alle schede della serie HD 7000 basate su GCN 1.0 sia su desktop che su laptop.

Gli appassionati di AMD Radeon probabilmente non vedranno l’ora del nuovo aggiornamento Radeon Boost che si vocifera uscirà presto come parte della revisione annuale del driver grafico di AMD.

Back to top button