HardwareNewsPCWindows

AMD Radeon RX 6700 e 6700 XT: la formalizzazione avverrà il 3 marzo 2021

Alla fine del 2020, AMD ha introdotto gran parte della famiglia Big Navi . Abbiamo visto passare la Radeon RX 6800 e la 6800 XT , così come la Radeon RX 6900 XT. Abbiamo anche pubblicato dei test su queste tre schede grafiche, che potete trovare qui per le due RX 6800 e qui per la RX 6900 XT . Con recensioni generalmente positive.

Dopo il rilascio dei modelli 6900 e 6800, sembrava ovvio che il fondatore avrebbe continuato a declinare l’architettura RDNA2 verso il basso. Attendiamo quindi, con pochissimi dubbi, l’arrivo delle RX 6700 e RX 6700 XT che erano trapelate lo scorso novembre e che inizialmente erano previste a gennaio 2021 . Dopo un piccolo ritardo dovuto alle circostanze che conosciamo, sembra che l’attesa sia finalmente finita: l’azienda ha annunciato ufficialmente che presenterà almeno una nuova carta tra pochi giorni.

PRESENTAZIONE UFFICIALE IL 3 MARZO 2021

La data scelta da AMD è il 3 marzo . O in meno di una settimana. Le informazioni sono state pubblicate sull’account Twitter ufficiale dell’azienda. Se l’argomento preciso di questo evento non è stato divulgato, il fondatore ha comunque offerto alcuni indizi, tra cui un piccolo video. Innanzitutto, questo annuncio è collegato a precedenti conferenze tenute da Lisa Su. In secondo luogo, è un prodotto basato sull’architettura RDNA2. Infine, è una scheda grafica della gamma RX 6000.

Siamo quasi certi che l’ RX 6700 XT sarà svelato lì. Perché ? Perché questa scheda è destinata a competere con la GeForce RTX 3060 di Nvidia , commercializzata questa settimana in alcuni paesi. Non è certo che AMD presenterà l’RX 6700 contemporaneamente, ma per noi ha senso.

Resta da vedere quando sarà disponibile la Radeon RX 6700 XT. Non stiamo parlando della data di uscita teorica qui, ma piuttosto della disponibilità nello store. Data la carenza di componenti elettronici, la difficoltà di consegna e l’attuale mania per il mining di criptovaluta , è molto probabile che RX 6700 XT incontrerà le stesse difficoltà di qualsiasi altra scheda grafica sul mercato. Inoltre, il caso di AMD è aggravato dai suoi contratti con Sony e Microsoft: deve anche fornire le piattaforme per Xbox Series X e PlayStation 5 che sono anch’esse esaurite in tutto il mondo.

Back to top button