News

WiFi 7: WiFi Alliance punta a 48 Gbps di larghezza di banda, più potente di USB 4

So cosa ci dirai. WiFi 6 fa già fatica a trovare posto nelle nostre case e si parla già di WiFi 6E, che deve aumentare le sue velocità . Quindi, WiFi 7 non è un po ‘presto per parlarne? Un articolo scientifico online su Arxiv ci offre già un primo ritratto di robot . “La nostra richiesta di gigabit al secondo – fornita stabilmente in ogni angolo dei nostri appartamenti e spazi commerciali – motiva lo sviluppo di una nuova generazione di WiFi 7 basata sullo standard IEEE 802.11be Extremely High Throughput (EHT)” , si legge nel documento .

Il nuovo standard dovrebbe moltiplicare per 4 la larghezza di banda della tecnologia WiFi 6 , con almeno 30 Gbps per punto di accesso e fino a 48 Gbps teorici. Questo è più dei 40 Gbps consentiti dalla tecnologia del cavo Thunderbolt / USB 4 . Che offre prospettive completamente nuove. Si può immaginare che la necessità di collegare i dispositivi a un cavo per accelerare il trasferimento dei dati dovrebbe diventare completamente inutile. WiFi 7 è probabilmente il primo assaggio di un futuro in cui i dispositivi non hanno più bisogno di cavi per trasferire i dati molto rapidamente .

“La prossima generazione di WiFi sbloccherà l’accesso a comunicazioni a bassa latenza, affidabili e di dimensioni gigabit per reinventare la produzione e le interazioni sociali attraverso l’aumento digitale”, concludono i ricercatori. Quali usi possono trarre vantaggio in particolare da tali velocità wireless? Si immagina subito, ad esempio, cuffie per realtà virtuale e aumentata completamente prive di cavi e senza alcun compromesso sulla qualità dell’immagine. Si possono anche immaginare schermi esterni collegati solo al computer wireless. Oppure un segnale wifi particolarmente potente e affidabile nei luoghi pubblici.

Back to top button