Home Console Secondo AMD, PS5 e Xbox Series X non saranno più disponibili fino...

Secondo AMD, PS5 e Xbox Series X non saranno più disponibili fino all’estate

Il lancio di una console non è mai stato così complicato. Rilasciate a novembre 2020, le serie PS5 e Xbox da allora sono state difficili da trovare, con grandi scorte. La colpa è del troppo successo, ma anche del coronavirus che complica la logistica. La cosa non migliorerà, secondo AMD.

Entrambe le console hanno una GPU progettata da AMD. Sony e Microsoft dipendono quindi dal marchio californiano. Lo stesso marchio ha anche lanciato i propri prodotti: processori Ryzen 5000 e schede grafiche RX 6000 , anch’esse esaurite. Lisa Su, CEO di AMD, ha parlato della questione e ha detto che la domanda ha superato tutte le aspettative per entrambe le console. Ha ammesso la mancanza di scorte al momento del rilascio. Ha riversato le speranze di coloro che desiderano ottenere una macchina dicendo che le preoccupazioni continueranno per diversi mesi, fino a metà 2021. Questi problemi dovrebbero essere risolti a poco a poco aumentando la capacità di produzione.

MICROSOFT NON È PIÙ OTTIMISTA

Da parte sua, Microsoft tiene più o meno lo stesso discorso. Amy Hood, chief financial officer per l’azienda con sede a Redmond, ha dichiarato in una conferenza finanziaria dell’ultimo trimestre, che la domanda ha ampiamente superato la produzione per Xbox Series X e Xbox Series S. aumenterà solo, ma l’offerta sarà sempre rimangono limitati per qualche tempo.

Tuttavia, non tutto è nero in Microsoft, che accoglie ugualmente questa versione . Satya Nadella, CEO, afferma che il lancio di Xbox Series S e Series X è il migliore nella storia del marchio nel primo mese. Tuttavia, è attento a non fornire dati di vendita ma VGchartz cita i due milioni di unità vendute (contro 3,74 milioni per la PS5).

Microsoft sta dando maggiore enfasi al suo servizio Game Pass, che ora ha 18 milioni di abbonati. Un punteggio impressionante, visto che dall’uscita della console sono arrivate sulla piattaforma poche forti esclusioni. Va notato che da oggi The Medium è disponibile su Game Pass e che questo è il primo grande progetto next-gen di Xbox Game Studios.

UN LANCIO COLOSSALE, MA FALLITO

Questo lancio di console è molto speciale, in particolare a causa dell’attualità. Da un lato abbiamo cifre di vendita altissime che fanno la gioia dei produttori e di AMD (che ha appena firmato l’anno migliore della sua storia con un fatturato di quasi 10 miliardi di dollari). D’altra parte, abbiamo giocatori berserk per diversi motivi.

Il principale è la mancanza di scorte e l’impossibilità di ottenere una console. Ogni rifornimento si trasforma in una rissa generale (virtuale), spesso vinta da bot o scalper senza scrupoli. Qualcosa per tirare fuori i capelli per i giocatori desiderosi di ottenere una Xbox o una PS5.

Possiamo anche parlare di un mezzo fico e mezzo uva sul lato puramente giocoso. Se la PS5 offriva un’esclusività di scelta con Demon’s Souls, è stato un po ‘deserto da allora per chi ha la fortuna di averne uno. In effetti, nessun grande escluso è stato rilasciato da allora su PS5 (Spider-Man o Sackboy sono disponibili anche su PS4), e la serie Xbox è nello stesso caso. Anche gli AAA di editori di terze parti possono essere contati sulle dita di una mano. Inoltre, non ci sono grandi successi in programma a breve, a parte Resident Evil 8 Village .

3,099FansLike
26FollowersFollow

Altre news