sabato, Ottobre 24, 2020
Home Apple iPhone 12, iPhone 12 Mini e iPhone 12 Pro: data di uscita,...

iPhone 12, iPhone 12 Mini e iPhone 12 Pro: data di uscita, prezzo e scheda tecnica

Reading Time: 9 minutes
- Advertisement -

Inizialmente, l’iPhone 12 e l’iPhone 12 Pro saranno venduti venerdì 16 ottobre per il preordine. La data di uscita nei negozi è invece fissata per venerdì 23 ottobre.

Successivamente, venerdì 6 novembre Apple lancerà i preordini per iPhone 12 Mini e 12 Pro Max. La data di uscita è prevista per venerdì 13 novembre. Come previsto, Apple è stata costretta a sconvolgere il suo solito programma quest’anno a seguito della pandemia Covid-19 . In generale, l’azienda lancia i nuovi iPhone a settembre. Quest’anno possiamo anche aspettarci un lancio in quantità limitate. Si prevedono scorte premature.

Quali sono i prezzi dell’iPhone 12?

iphone 12 pro coloris
iphone 12 pro coloris

L’iPhone 12 è disponibile in diverse versioni. La versione classica, chiamata semplicemente iPhone 12, sarà venduta al prezzo di  909 euro. La versione in miniatura del telefono, denominata iPhone 12 Mini , sarà venduta a partire da 809 euro. L’iPhone 12 Pro da 6,1 pollici partirà da 1.159 € mentre la versione Max da 6,7 ​​pollici costerà un minimo di 1.259  . Apple si basa sul listino prezzi applicato lo scorso anno e continua a diversificare la propria offerta. Sotto la guida di Tim Cook, il marchio cerca di attirare un ampio gruppo di consumatori. Una strategia che finora ha dato i suoi frutti. Ecco il listino completo:

 iPhone 12 MiniiPhone 12iPhone 12 ProiPhone 12 Pro Max
64 GB809 euro909 euro
128 GB859 euro959 euro1159 euro1259 euro
256 GB979 euro1079 euro1279 euro1379 euro
512 GB1509 euro1609 euro

Qual è il design dell’iPhone 12?

L’iPhone 12 racchiude uno schermo da 6,1 “in un corpo ancora più compatto dell’iPhone 11 da 6,1” e il suo schermo LCD. Come tutti gli iPhone quest’anno e prima, c’è una tacca per ospitare il riconoscimento facciale Face ID . In questo momento non possiamo determinare se questo livello si sia effettivamente ridotto rispetto all’anno precedente. Il vetro protettivo, chiamato Ceramic Shield, dovrebbe proteggerlo meglio. Lo chassis è in alluminio: forma una striscia piatta che non avevamo visto su uno smartphone del marchio dai tempi dell’iPhone 5S.

La parte posteriore è quasi indistinguibile da quella dell’equivalente iPhone 11s . Ma vedi subito la differenza, quando tieni affiancati i due modelli: l’iPhone 12 è più sottile dell’11%, più piccolo del 15% e più leggero del 16% rispetto all’iPhone 11. Ma se ti piacciono le compatte c’è ancora più piccolo: l’iPhone 12 mini. Il suo design utilizza la stessa formula, ma in un formato 5,4 “ancora più compatto. Entrambi gli smartphone sono disponibili in nero, bianco, blu, rosso e verde chiaro.

Design per iPhone 12

Nella seconda metà più premium della gamma abbiamo l’iPhone 12 Pro (6.1 ″) e l’iPhone 12 Pro Max. Due smartphone più grandi di iPhone 11 Pro (5,8 “) e iPhone 11 Pro Max (6,5”) sono stati lanciati lo scorso anno. La diagonale dello schermo da 6,7 ​​″ dell’iPhone 12 Pro Max, in particolare, è il nuovo record da battere in casa Apple. Troviamo un design simile ai due modelli sopra menzionati con ancora lo schermo ricoperto di vetro Ceramic Shield . Ma il telaio è questa volta in acciaio temperato lucido leggermente colorato in base al colore scelto.

Notiamo lo stesso tipo di differenziazione tra la prima e la seconda parte della gamma di quello che abbiamo visto nella generazione 11: il retro dell’iPhone 12 più economico è lucido mentre il vetro attorno al loro modulo fotografico è smerigliato . Per i modelli Pro è il contrario: il vetro che circonda il modulo fotografico è lucido mentre il resto ha una finitura satinata. Gli iPhone 12 Pro e 12 Pro Max sono disponibili in quattro colori : grigio, bianco / acciaio, oro e “new blue”, un nuovo colore della gamma Pro.

Quale sarà la scheda tecnica dell’iPhone 12?

 iPhone 12 MiniiPhone 12iPhone 12 ProiPhone 12 Pro Max
schermo
Super Retina XDR OLED da 5,4 “
1242 x 2688 pixel, rapporto 19,5: 9

OLED Super Retina XDR da 6,1 “
1242 x 2688 pixel, rapporto 19,5: 9

OLED Super Retina XDR da 6,1 “
1242 x 2688 pixel, rapporto 19,5: 9

OLED Super Retina XDR da 6,7 “
1242 x 2688 pixel, rapporto 19,5: 9
ChipsetA14 (5nm)A14 (5nm)A14 (5nm)A14 (5nm)
OSSOiOS 14iOS 14iOS 14iOS 14
RAM4GB4GB6 GB6 GB
Conservazione128/256/512 GB128/256/512 GB128/256/512 GB128/256/512 GB
microSDNoNoNoNo
Sensore principale12 MP, f / 1.8
12 MP, f / 1.8
12 MP, f / 2.2
12 MP, f / 1.8
12 MP, f / 1.8
12 MP, f / 2.2
Scanner Lidar 3D da 12 MP, f / 1.8
12 MP, f / 1.8
12 MP, f / 2.2
Scanner Lidar 3D da 12 MP, f / 1.8
12 MP, f / 1.8
12 MP, f / 2.2
Sensore selfie12 MP, f / 2.212 MP, f / 2.212 MP, f / 2.212 MP, f / 2.2
Tamburi2227 mAh
Ricarica rapida 18W
2227 mAh
Ricarica rapida 18W
2815 mAh
Ricarica rapida 18W
3.687 mAh
Ricarica rapida 18W
5G
BiometricaFace IDFace IDFace IDFace ID
Audioncncncnc
Resistenza all’acquaIP68IP68IP68IP68

Naturalmente, questi nuovi iPhone hanno un nuovo processore Bionic A14, che fa affidamento sulla sua potenza e sulla sua compatibilità 5G. Inciso a 5 nm, dispone di 11,8 miliardi di transistor. Apple indica che è il 50% più potente di quello dell’iPhone 11 e che è progettato anche per i giochi. Ad esempio, l’azienda di Cupertino ha svelato un video di gameplay del famoso Moba League of Legends sul suo iPhone 12, bello come su PC e senza rallentamenti.

conferenza iphone 12
Credito: Apple

Apple non si è davvero diffusa nella scheda tecnica. In effetti non è nelle abitudini di casa, ma senza dubbio impareremo di più molto presto. Naturalmente, saranno disponibili diverse dimensioni di memoria, 64 GB, 128 GB, 256 GB o 512 GB a seconda del modello. Gli iPhone 12 e 12 Mini devono accontentarsi di uno spazio di archiviazione standard di 64 GB, mentre Apple offre 128 GB su iPhone 12 Pro, e questo, senza aumentare i prezzi.

Quali sono i fotosensori dell’iPhone 12?

conferenza iphone 12
Credito: Apple

Per quanto riguarda l’APN, Apple offre due sensori da 12 megapixel (uno grandangolare e uno ultra grandangolare) sul suo iPhone 12. Tecnicamente, questo può sembrare un po ‘stretto, ma l’azienda di Cupertino afferma di aver lavorato molto bene la parte AI del suo software. Pertanto, le foto promettono di essere perfettamente bilanciate con una buona luminosità. Inoltre, anche la modalità notturna dovrebbe essere migliorata su questo nuovo modello.

Grazie al suo sensore ultra grandangolare, l’iPhone 12 promette di catturare fino al 27% di luce in più. La fotocamera rileva automaticamente le condizioni di ripresa e attiva automaticamente la modalità notturna. Apple ci assicura che indipendentemente dalle condizioni in cui vengono effettuati gli scatti, anche in condizioni di scarsa illuminazione, la modalità notturna offre una conformità dei colori e un livello di dettaglio impareggiabili. L’iPhone ha tutte le possibilità di diventare il nuovo campione degli scatti notturni , un titolo che finora è stato detenuto da Huawei P30 e P40 , così come Pixel 4 e 5 di Google.

L’iPhone 12 ha anche una funzione chiamata Smart HDR 3 , che offre un buon modo per bilanciare i colori in uno scatto ed evitare tonalità eccessivamente saturate. Questa modalità aiuta anche a far risaltare meglio i dettagli di una scena, mentre si basa su un metodo di apprendimento automatico per riconoscere situazioni, oltre che volti. Smart HDR 3 regola quindi il bilanciamento del colore, la nitidezza dei soggetti e regola il bilanciamento del bianco, al fine di migliorare gli scatti che mancherebbero di vigore. Il video non viene tralasciato. Apple afferma di offrire i video più belli sul mercato con l’iPhone 12. Durante la conferenza, il produttore ha svelato la sua nuova impressionante modalità notturna per i video, che ti permetterà di riprendere sequenze perfette anche con luce insufficiente.

L’iPhone 12 Pro sarà dotato di tre sensori da 12 megapixel (normale, ultra wide e telefoto) e fornirà ancora più dettagli nelle foto scattate. Allo stesso modo, Dolby Vision sarà integrato nei video, il primo per gli smartphone. Ci sarà anche il sensore Lidar. Questo sensore ad alta precisione è molto utile per una localizzazione molto precisa e per la realtà aumentata. Ad esempio, ti permette di vedere quali negozi si trovano nelle vicinanze utilizzando l’APN grazie alla RA.

iPhone 12

Qual è l’autonomia dell’iPhone 12?

Per quanto riguarda la parte relativa all’autonomia, Apple non ha approfondito l’argomento durante la sua conferenza. Tuttavia, il sito ufficiale del marchio ci fornisce maggiori informazioni. La prima cosa da notare è che Apple non ha scelto uno schermo a 120 Hz , che consuma più energia, e quindi offre pannelli OLED a 60 Hz.

Le capacità della batteria purtroppo non sono fornite. Ma Apple afferma che l’iPhone 12 può durare fino a 17 ore di riproduzione video, fino a 11 ore di streaming e fino a 65 ore di riproduzione audio. Gli stessi dati vengono forniti per iPhone 12 Pro e Pro Max. L’iPhone 12 Mini è un po ‘meno buono in questo segmento con 15 ore di durata della batteria in riproduzione video, 10 ore in streaming e 50 ore in ascolto musicale.

Tutti gli iPhone della gamma hanno una ricarica rapida a 20 Watt. Collegando il tuo smartphone, puoi ricaricarlo del 50% in 30 minuti, secondo il produttore. Un argomento interessante oggi in cui questa tecnologia è molto avanzata da tutti i produttori. Per il momento dobbiamo fidarci di Apple in questo segmento, ma queste cifre sono incoraggianti. Il marchio Cupertino è sempre stato bravo con la durata della batteria e sarebbe una grande sorpresa se l’iPhone 12 non seguisse lo stesso percorso.

Cos’è il caricabatterie wireless MagSafe?

Apple ha presentato un nuovo modo per caricare il tuo smartphone con il sistema MagSafe . Questa tecnologia wireless ti consente di alimentare la batteria del tuo iPhone attraverso vari oggetti, come un guscio appeso a dei magneti. Ogni elemento è attaccato agli altri da una connessione magnetica. Allo stesso modo, sarà possibile ricaricare più terminali contemporaneamente con questo sistema, tra cui un Apple Watch in particolare.

magsafe
Credito: Apple

Questo caricabatterie ti consente di fissare l’iPhone con un magnete e tenerlo in posizione durante la ricarica. Con questa nuova tecnologia, ereditata dai vecchi MacBook, gli utenti dispongono automaticamente l’iPhone in modo che la bobina di ricarica sia allineata con la bobina del caricatore. Questo è un problema comune riscontrato con i caricabatterie a induzione wireless venduti sul mercato. Ovviamente, questo processo ricorda anche il caricatore magnetico integrato dal primo Apple Watch nel 2015.

Gli accessori ufficiali sviluppati da Apple saranno disponibili per il preordine su Apple Store dal 16 ottobre 2020. Sullo store del brand, vediamo in particolare custodie in silicone magnetizzate da MagSafe, custodie trasparenti e una custodia per far scorrere le carte bancario. Il titolare della carta è rivestito con una protezione che lo rende perfettamente sicuro per le carte bancarie, promette Apple. Nessun rischio di smagnetizzazione delle carte a contatto con MagSafe. Apple assicura che la sua tecnologia mantiene gli accessori saldamente sul retro dell’iPhone. Secondo Apple, Belkin, un famoso venditore di terze parti, sta già lavorando su accessori compatibili. Durante il keynote, l’azienda di Cupertino ha mostrato in particolare un caricabatterie due in 1 in grado di caricare un iPhone 12 e un Apple Watch.

Gli iPhone 12 sono più resistenti?

Apple ha promesso che questi nuovi iPhone saranno più durevoli di quelli vecchi, avendo una maggiore tolleranza a urti e cadute grazie alla sua tecnologia chiamata Ceramic Shield. Apple afferma che i suoi nuovi iPhone sono 4 volte più resistenti a cadute e danni di ogni tipo rispetto all’iPhone 11. Inoltre, saranno certificati IP68 e saranno quindi impermeabili . Apple ha imparato la lezione dell’iPhone 4 con il retro in vetro e quindi ha lavorato su questo segmento, l’iPhone 12 utilizzando anche questo materiale.

iPhone 12

Quali sono le dimensioni dello schermo dell’iPhone 12?

L’OLED era previsto per la parte dello schermo di questi nuovi iPhone e Apple ha fatto il grande passo . Il marchio non si è molto espanso sull’argomento, preferendo focalizzare la sua comunicazione su schermi di dimensioni diverse a seconda del modello. L’iPhone Mini ha quindi uno schermo Retina da 5,4 pollici mentre l’iPhone 12 offre una dimensione da 6,1 pollici. L’iPhone 12 Pro va oltre con un enorme display da 6,1 o 6,7 pollici. Qui niente schermi curvi o punzoni, visto che troviamo una lastra piatta oltre che l’eterna tacca. Va notato che Apple rimane su una frequenza di aggiornamento a 60 Hz e non seguirà (ancora) l’andamento degli schermi a 120 Hz sui terminali di fascia alta.

conferenza iphone 12
Credito: Apple

Gli schermi di iPhone 12 sono tutti compatibili con HDR e offrono un display True Tone, per un grande rispetto dei colori. L’iPhone 12 e 12 Pro offrono una definizione di 2530 x 1170 pixel mentre l’iPhone 12 mini ha uno schermo con una definizione di 2340 x 1080 pixel.

Nessun caricatore o cuffie nelle scatole

Apple ha a lungo insistito sull’aspetto ambientale del suo approccio. A metà della presentazione dell’iPhone, il keynote ha dato la parola a Lisa Jackson, uno dei vicepresidenti di Apple responsabile della politica ambientale e delle iniziative sociali. Dal tetto del futuristico “grattacielo” circolare progettato dall’architetto Norman Foster, circondato da pannelli solari, Lisa Jackson annuncia “Apple è carbon neutral per le sue operazioni internazionali – i nostri uffici, negozi e data center sono alimentati in energia rinnovabile al 100%, e siamo orgogliosi di ciò che abbiamo realizzato, ma entro il 2030 miriamo ad avere un impatto climatico netto pari a zero ” .

iphone 12 apple non caricatore box

Il manager continua: “Coinvolge anche la nostra catena di fornitura e il ciclo di vita del prodotto. Questo significa per ogni prodotto Apple venduto, la raccolta delle materie prime, la produzione dei componenti, l’assemblaggio, il trasporto, l’utilizzo da parte del cliente, la ricarica, fino al riciclaggio e al recupero delle materie prime … tutto questo sarà carbon neutral al 100%. “ . Lisa Jackson parla quindi di nuovo dell’iPhone 12, per ricordare meglio gli sforzi di Apple per rimuovere dai suoi dispositivi tutti i composti più tossici come BFR, PVX, berillio, mercurio o arsenico. O per riciclare materie prime come stagno di saldatura. Il nuovo iPhone 12 sarà, vi abbiamo detto, dotato di magneti per il loro sistema MagSafe.

Le terre rare in questi magneti sono riciclate al 100%, un buon punto se si considera l’impatto ambientale dell’estrazione di queste terre rare. I subappaltatori dell’azienda devono anche rispettare alcune pratiche, come l’utilizzo di energie rinnovabili. Poi arriviamo all’argomento arrabbiato:  “in questo sforzo stiamo cercando modi per ridurre la quantità di materiale nei nostri prodotti. I consumatori hanno già oltre 700 milioni di paia di cuffie Lightning [finora incluse nella confezione dell’iPhone] e molti dei nostri clienti sono passati a cuffie o auricolari wireless […] e ce ne sono anche oltre 2 miliardi di caricabatterie Apple in circolazione senza contare i miliardi di adattatori di terze parti. VS ‘

auricolari cablati per iPhone 12

Quindi nella confezione avrai un iPhone 12 e un cavo da USB-C a Lightning, il gioco è fatto . Apple quindi non include più un caricabatterie o delle cuffie nella confezione. Il marchio ritiene che sicuramente abbiamo già un caricabatterie con noi e non ritiene necessario fornirne uno. Se non sei equipaggiato, i caricabatterie saranno comunque venduti sul sito ufficiale. Apple spiega che grazie a questo può mettere fino al 70% in più di scatole per iPhone 12 su ogni pallet ” abbastanza per ridurre le emissioni di carbonio nella nostra catena di fornitura globale”. In tutto il risparmio sarebbe di 2 milioni di metri cubi di anidride carbonica in meno all’anno nell’atmosfera. Questo è quanto circa 450.000 veicoli potrebbero ritirare dalla circolazione ogni anno. Apple afferma di sperare che “altri seguiranno il suo esempio” per avere un impatto ancora maggiore sul pianeta.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,063FansLike
26FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

WhatsApp: la versione web consentirà presto chiamate audio e video su PC

Il sito WABetaInfo, specializzato nelle prossime novità WhatsApp, ha trovato nel codice dell'ultima beta dell'applicazione di messaggistica una nuova funzionalità che permette di effettuare...

PS5: Sony non spierà le conversazioni dei giocatori, beh, non sempre

A margine dell'implementazione del firmware versione 8.0 per PlayStation 4, Sony ha sollevato il velo su una nuova funzionalità di moderazione su PS5 . Questa...

Adobe Illustrator viene lanciato su iPad, Fresco su iPhone

Oggi, Adobe ha annunciato che la sua app di design Illustrator è ora disponibile su iPad, estendendosi per la prima volta oltre...

La NASA dà a Nokia 14 milioni di dollari per installare il 4G sulla Luna

Se non si sente più parlare davvero di Nokia per i suoi smartphone, l'operatore e produttore finlandese è d'altra parte un attore...

Mozilla è preoccupato di essere un danno collaterale nel caso antitrust di Google

Ieri il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha intentato una causa antitrust contro Google, accusando il gigante della ricerca di pratiche monopolistiche per...
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x