sabato, Ottobre 24, 2020
Home Android Google rilascia Android Studio 4.1 con oltre 2.000 correzioni di bug e...

Google rilascia Android Studio 4.1 con oltre 2.000 correzioni di bug e nuove funzionalità

Reading Time: 2 minutes
- Advertisement -

Android Studio è l’IDE più popolare quando si tratta di sviluppo Android. Google rilascia costantemente nuove versioni del software , correggendo bug e apportando una serie di nuove funzionalità per facilitare lo sviluppo e la distribuzione delle applicazioni per gli sviluppatori.

Ora, la società ha fornito un importante aggiornamento con Android Studio 4.1 , che è ora disponibile come versione stabile per coloro che desiderano mettere le mani su un nuovo set di funzionalità.

Con Android Studio 4.1, Google ha corretto 2.370 bug e 275 problemi pubblici presenti nelle build precedenti e l’obiettivo di questa versione è migliorare le prestazioni e l’affidabilità. Sul lato del design, c’è una maggiore enfasi sul Material Design con la finestra di dialogo “Nuovo progetto” che utilizza Material Design Components (MDC) per impostazione predefinita.

Sul fronte dello sviluppo, l’aggiornamento include un Database Inspector che mantiene una connessione live con il database della tua app, indipendentemente dal fatto che utilizzi la libreria Jetpack Room o database SQLite. Attraverso questo strumento, gli sviluppatori possono facilmente ispezionare, interrogare e modificare il database dell’app anche quando è in esecuzione. Ora puoi anche eseguire l’emulatore Android direttamente in Android Studio, che ti consente di organizzare meglio il tuo flusso di lavoro.

Google ha anche reso più facile navigare nel codice relativo a Dagger poiché è una libreria molto popolare utilizzata da una vasta gamma di persone per l’iniezione di dipendenze. Per gli sviluppatori che utilizzano il machine learning nelle loro applicazioni, i modelli TensorFlow Lite ora sono più facili da importare nelle applicazioni.

android studio fold
android studio fold

L’azienda ha anche rilasciato una serie di nuove funzionalità nel dominio “build & test”. L’emulatore Android in questa ultima versione presenta dispositivi con cerniere pieghevoli in modo da poter testare la tua applicazione su questo fattore di forma. È più facile testare le nuove modifiche alle applicazioni con la funzione Applica modifiche apportata più velocemente per i dispositivi con Android 11 e versioni successive.

Gli sviluppatori possono ora esportare dipendenze C / C ++ native anche da file Android Archive (AAR) nativi esterni. La possibilità di aggiungere simboli per i rapporti sugli arresti anomali delle app è presente anche per una migliore leggibilità e analisi umana nelle tracce dello stack.

Sul fronte dell’ottimizzazione, ci sono tre aggiornamenti principali. In primo luogo, l’interfaccia utente di System Trace è stata rinnovata con funzionalità come la selezione della casella, la scheda di riepilogo e la sezione di visualizzazione offerte per una maggiore produttività. In secondo luogo, è ora possibile accedere a Android Studio Profiler in una finestra separata separata, che consente di connettersi a qualsiasi emulatore Android o dispositivo connesso. Infine, Android Studio 4.1 viene fornito in bundle con Native Memory Profiler per fornire maggiori informazioni sull’allocazione e la deallocazione degli oggetti, nonché sulla dimensione dell’heap di sistema.

Se sei interessato a scaricare Android Studio 4.1, vai alla pagina dedicata qui .

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,063FansLike
27FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

L’aggiornamento 2.5 per Samsung Galaxy Note9 One UI è ora in fase di lancio

Dopo aver lanciato l'aggiornamento One UI 2.5 per la linea Galaxy S20 e Galaxy S10 , Samsung ha ora iniziato a lanciare l'aggiornamento per il Galaxy...

Galaxy Note20 series One UI 3 beta con registrazioni Android 11 ora aperte negli Stati Uniti

Samsung ha iniziato ad accettare applicazioni per il programma beta One UI 3 di Galaxy Note20 e Note20 Ultra negli Stati Uniti. La società aveva lanciato...

Apple rilascia iOS 14.1 e iPadOS 14.1 con supporto HDR a 10 bit

Oggi, Apple ha rilasciato iOS 14.1 e iPadOS 14.1, i suoi ultimi aggiornamenti minori. Gli aggiornamenti arrivano in preparazione del lancio di venerdì...

WhatsApp: la versione web consentirà presto chiamate audio e video su PC

Il sito WABetaInfo, specializzato nelle prossime novità WhatsApp, ha trovato nel codice dell'ultima beta dell'applicazione di messaggistica una nuova funzionalità che permette di effettuare...

Mozilla è preoccupato di essere un danno collaterale nel caso antitrust di Google

Ieri il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha intentato una causa antitrust contro Google, accusando il gigante della ricerca di pratiche monopolistiche per...
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x