sabato, Ottobre 24, 2020
Home News È ufficiale: l'emulazione x64 è in arrivo su Windows su ARM

È ufficiale: l’emulazione x64 è in arrivo su Windows su ARM

Reading Time: 2 minutes
- Advertisement -

L’idea che Microsoft stava per supportare l’emulazione AMD64 (o x64) su Windows su ARM è in circolazione da novembre dello scorso anno, quando abbiamo riferito in esclusiva che la società ci stava lavorando . Ora è ufficiale, ha annunciato oggi l’azienda .

Allo stato attuale, i PC ARM64 possono eseguire tre tipi di app: app ARM native a 32 bit, app ARM native a 64 bit e app Intel (x86) emulate a 32 bit. Presto potrai aggiungere al mix app Intel (x64) emulate a 64 bit. Le prestazioni sulle app emulate non sono buone come quelle native, ovviamente, e le prestazioni a 64 bit saranno probabilmente peggiori.

Ma lo scopo qui è risolvere il problema del gap tra le app. È simile a quello che vedevamo da Windows Phone. Microsoft sapeva che le persone usano solo una certa quantità di app, quindi ha pensato di poter garantire la massima quantità di app scaricate e la piattaforma sarebbe andata bene per la maggior parte delle persone. Ciò ha lasciato la piattaforma con giganti come Facebook e Twitter, ma gli utenti non potevano ancora ottenere quell’unica app di cui avevano bisogno, come l’app per acquistare un biglietto del treno dalla loro compagnia di trasporti locale.

È una storia simile con Windows su ARM. La maggior parte delle cose funziona e la maggior parte delle cose funziona bene. Infatti, confrontando un’applicazione ARM64 nativa con la sua controparte x64 in esecuzione su un processore Intel serie Y, probabilmente scoprirai che la versione ARM64 è molto più veloce, specialmente con i processori Snapdragon 8cx Gen 2 di Qualcomm o SQ2 di Microsoft. Le cose principali funzionano, come Edge, Office e altro, e per di più, molte altre vengono eseguite come app a 32 bit in emulazione. Ma ora, se c’è quell’unica app che è solo a 64 bit, sarai in grado di eseguire anche quella.

Secondo Microsoft, l’emulazione x64 arriverà a novembre e Windows Insider lo vedrà per primo. Con la cadenza degli aggiornamenti di Windows, i non addetti ai lavori non lo riceveranno fino al prossimo anno.

Inoltre, l’emulazione x64 arriverà su tutte le piattaforme Windows su ARM. Non è necessario acquistare un nuovo Windows su PC ARM per ottenerlo. Questa funzione sarà disponibile fino allo Snapdragon 835, anche se potrebbe non funzionare troppo bene su qualcosa di così vecchio.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,063FansLike
27FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Windows Defender: l’antivirus di Microsoft ora è efficace quanto Kaspersky e Symantec

Vale la pena scaricare un antivirus di terze parti? Windows 10 ha un software di protezione integrato: Windows Defender. Inizialmente un po 'in disparte,...

Fallout 76 diventa free-to-play per una settimana su tutte le piattaforme

Nell'universo di Fallout , il 23 ottobre segna il giorno in cui è iniziata la guerra termonucleare quasi mondiale, dando il via agli eventi...

PS5: Sony non spierà le conversazioni dei giocatori, beh, non sempre

A margine dell'implementazione del firmware versione 8.0 per PlayStation 4, Sony ha sollevato il velo su una nuova funzionalità di moderazione su PS5 . Questa...

La tecnologia di ricarica wireless da 80 W di Xiaomi può caricare completamente una batteria da 4.000 mAh in soli 19 minuti

Xiaomi ha già dimostrato una soluzione di ricarica cablata rapida da 120 W e una soluzione di ricarica wireless rapida da 50 W per smartphone. Quest'ultimo può caricare...

Amazon: il numero di recensioni false raggiunge un livello record dall’inizio della pandemia

È semplice, per far fronte al massiccio afflusso di ordini, Amazon è stata costretta ad assumere 100.000 persone . Mai visto. Tuttavia, se gli ordini e...