domenica, Ottobre 25, 2020
Home Android ZTE presenta l'Axon 20 5G, il primo smartphone con sensore fotografico sotto...

ZTE presenta l’Axon 20 5G, il primo smartphone con sensore fotografico sotto lo schermo

Reading Time: 2 minutes
- Advertisement -

All’inizio di agosto 2020, ZTE ha ideato l’evento annunciando l’imminente arrivo di un nuovo smartphone dotato di sensore selfie sotto lo schermo , una novità mondiale. A luglio 2020, il produttore ufficializza lo ZTE Axon 20 5G e dà appuntamento agli utenti il ​​1 settembre per una presentazione in debita forma.

Come promesso, martedì 1 settembre ZTE svela ufficialmente ZTE Axon 20 5G , il suo primo smartphone compatibile 5G e dotato di un sensore selfie sotto lo schermo. Niente notch, pop-up camera o goccia di pioggia, no qui il sensore rimane invisibile comodamente installato dietro il pannello FHD + OLED da 6,92 ”dell’Axon 20 5G.

Una combinazione di 5 tecnologie

Per raggiungere questa impresa, ZTE ha combinato cinque tecnologie distinte . In primo luogo, il produttore ha utilizzato un materiale speciale composto da materiali organici e inorganici , in modo che la massima luce potesse raggiungere l’obiettivo. La seconda e la terza tecnologia formano un doppio controllo e  un “circuito di controllo unico”  che lavorano insieme per ”  sincronizzare il display” ed evitare interferenze.

Quindi, lo smartphone utilizza un sistema chiamato ”  matrice speciale” per mantenere i pixel, e quindi garantire una visualizzazione coerente tra l’utilizzo della fotocamera e il ritorno al normale utilizzo . E per concludere, ZTE ha sviluppato per l’occasione un algoritmo unico per migliorare la qualità delle foto scattate da questo sensore sotto lo schermo.

Una scheda tecnica ancora misteriosa

Si noti che ZTE non sarà sola a lungo nell’offrire smartphone con questa tecnologia. Huawei ha già annunciato di essere al lavoro su uno smartphone con sensore sotto lo schermo , mentre Xiaomi ha appena depositato un brevetto rivelando il design del suo dispositivo . Per quanto riguarda la scheda tecnica, ZTE ha fornito alcune informazioni in merito.

Pertanto, l’Axon 20 5G beneficerà di un processore Snapdragon 765G , un SoC che si trova in particolare nel OnePlus North o nel Motorola Edge . Allora il dispositivo viene alimentato da una mAh batteria 4220 , compatibile con 30W carica veloce . Sul lato della foto, gli utenti potranno godere di un sensore principale da 64 MP , in grado di filmare in 4K 60 FPS e compatibile con HDR.

ZTE ha taciuto sulla quantità di RAM, capacità di archiviazione, autonomia e molti altri elementi chiave. L’Axon 20 5G sarà disponibile in quattro colori : nero, blu, viola e arancione. Per ora non è stata comunicata né data di uscita né prezzo .

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,063FansLike
26FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Secondo quanto riferito, OnePlus 9 verrà lanciato a marzo, un mese prima del solito

Dopo aver saltato il lancio di OnePlus 8T Pro quest'anno , OnePlus prevede di lanciare OnePlus 9 prima del solito nel 2021. L'azienda tende...

Il fastidioso bug di Android 11 impedisce la visualizzazione a schermo intero

Come riporta PhoneArena , gli utenti di Android 11 riscontrano regolarmente un bug molto fastidioso con alcune applicazioni, in particolare i giochi . La barra di stato...

Galaxy Note20 series One UI 3 beta con registrazioni Android 11 ora aperte negli Stati Uniti

Samsung ha iniziato ad accettare applicazioni per il programma beta One UI 3 di Galaxy Note20 e Note20 Ultra negli Stati Uniti. La società aveva lanciato...

Il servizio di streaming di giochi Luna di Amazon è ora in accesso anticipato

Amazon ha annunciato che il suo servizio di cloud gaming, Luna, sta ora entrando in accesso anticipato. La società ha annunciato il servizio, che non...

Il lancio di Apex Legends su Steam è previsto per il 4 novembre, no per la versione Switch

Electronic Arts e Respawn Entertainment hanno annunciato versioni aggiuntive di Apex Legends all'inizio di quest'anno durante EA Play, con il popolare gioco battle royale free-to-play...