giovedì, Ottobre 22, 2020
Home News YouTube ufficializza finalmente Shorts, il nuovo concorrente di TikTok creato da Google

YouTube ufficializza finalmente Shorts, il nuovo concorrente di TikTok creato da Google

Reading Time: 2 minutes
- Advertisement -

Se hai un adolescente in giro, se hai amici che hanno un adolescente, o se lo sei anche tu, c’è una parola chiave che non puoi certo perderti quest’estate: TikTok. Sviluppato dalla società cinese ByteDance, TikTok è l’app per la condivisione di video di cui tutti parlano. Questo è tanto più vero quest’anno. Per due ragioni.

In primo luogo, l’allontanamento sociale imposto dall’epidemia di coronavirus rende più difficile restare in contatto con gli amici. In effetti, i social network, le applicazioni di messaggistica e il software di videoconferenza sono più richiesti. Successivamente, TikTok è oggetto di accuse da parte del governo degli Stati Uniti, che ritiene che l’applicazione rappresenti un rischio per la sicurezza degli Stati Uniti.

Per evitare di essere bandito lì, ByteDance deve quindi trovare un partner o un acquirente per le sue attività nordamericane. Logicamente dovrebbe essere Oracle e non Microsoft . Ma l’informazione non è stata ancora confermata, poiché l’ultimatum di Donald Trump scade oggi . Perché parliamo di questo caso nel preambolo di questo articolo? Per un motivo: Google vorrebbe che TikTok finisse per essere bandito dagli Stati Uniti.

Shorts: la risposta di Google a TikTok

Infatti, la sua piattaforma di streaming, YouTube, ha introdotto oggi Shorts, una nuova funzione per condividere brevi video ( 15 secondi al massimo ) in modo molto simile a TikTok. Shorts, che in precedenza era trapelato ad aprile , non è (ancora?) Oggetto di un’app dedicata e può essere trovato nell’app YouTube generale. L’interfaccia è stata ovviamente progettata per essere il più adeguata possibile all’uso: integrazione della musica, conto alla rovescia, editing, controllo della velocità, ecc.

Il lancio di Shorts è attualmente limitato all’India e al sistema Android. L’azienda di Mountain View dovrebbe tuttavia estenderlo rapidamente al resto del mondo non appena sarà sicuro che tutto funzioni correttamente. Conferma che il lancio su iOS e in altri paesi seguirà rapidamente. Google sta quindi entrando nel campo di TikTok. Non è l’unica azienda interessata a questo segmento. Anche Facebook: il social network per lanciare Reels tramite Instagram . E l’utilizzo è praticamente identico a Shorts e TikTok. La battaglia è quindi lanciata.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,063FansLike
26FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Apple rilascia iOS 14.1 e iPadOS 14.1 con supporto HDR a 10 bit

Oggi, Apple ha rilasciato iOS 14.1 e iPadOS 14.1, i suoi ultimi aggiornamenti minori. Gli aggiornamenti arrivano in preparazione del lancio di venerdì...

Il fastidioso bug di Android 11 impedisce la visualizzazione a schermo intero

Come riporta PhoneArena , gli utenti di Android 11 riscontrano regolarmente un bug molto fastidioso con alcune applicazioni, in particolare i giochi . La barra di stato...

Crittografia end-to-end in arrivo su Zoom la prossima settimana

Zoom ha annunciato che finalmente lancerà la crittografia end-to-end (E2EE) dalla prossima settimana. Inizialmente, verrà lanciato come anteprima tecnica in cui Zoom chiederà feedback agli...

OnePlus 8T: il brand anticipa un’edizione limitata Cyberpunk 2077

Durante la presentazione cinese ufficiale di OnePlus 8T , l'azienda ha alzato il velo su un'edizione limitata ispirata a  Cyberpunk 2077 , uno dei videogiochi più...

YouTube Music è ora disponibile su Apple Watch

Google ha annunciato che il suo servizio musicale, YouTube Music, è ora disponibile per i consumatori con dispositivi Apple Watch. La nuova app Apple Watch...