Home News Twitter: gli argomenti di tendenza sono ora contestualizzati

Twitter: gli argomenti di tendenza sono ora contestualizzati

- Advertisement -

Su Twitter, non è raro chiedersi perché questo o quell’argomento sia di tendenza. A volte, alcuni argomenti si trovano anche in “top trend” solo perché gli utenti fanno la domanda! Questo è qualcosa che oggi non accadrà, promette Twitter , con una nuova funzionalità.

In effetti, il social network ha deciso di dare più contesto a queste tendenze, e questo con due mezzi diversi. Il primo è selezionare un tweet che spieghi chiaramente il “trend” e appuntarlo in modo che ogni utente che accede alla scheda lo veda per primo. Questi tweet sono selezionati sia da un algoritmo che da un team umano. L’obiettivo è anche quello di evitare la visualizzazione di messaggi offensivi o non correlati. Twitter fa un esempio concreto: se l’argomento #Kpop è di tendenza, il tweet appuntato sarà quello di un gruppo coreano che lancia il loro nuovo album. Lo stesso tweet che ha dato inizio alla tendenza.

Ricontestualizza gli argomenti di discussione

Per argomenti più complessi, Twitter porta una seconda novità: piccoli brevi testi che spiegano la situazione. Anche qui viene fornito un esempio. Se segui la tendenza “Hero Firefighter”, un testo spiegherà che i vigili del fuoco hanno salvato la vita a un bambino in questa e quella città. Un modo per contestualizzare le cose secondo tendenze a volte vaghe.

Trend dei tweet

Queste due nuove funzionalità sono oggi disponibili su tutte le piattaforme, sia su iOS, Android o la versione desktop. Circa dieci paesi sono interessati da questa caratteristica, inclusa l’Italia.

Twitter sta cercando di chiarire la sua rete che ultimamente è diventata un po ‘un disastro. Ad esempio, ora è possibile vedere le citazioni collegate a un tweet direttamente sotto. In precedenza, gli utenti menzionavano un bot per vederli. La rete ha anche annunciato che non si fermerà qui e che sono attualmente in fase di sviluppo altre modifiche per chiarire l’esperienza.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,060FansLike
16FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Annunciato l’evento digitale RazerCon 2020, previsto per il 10 ottobre

La società di elettronica incentrata sui giochi Razer ha annunciato un nuovissimo evento virtuale chiamato RazerCon. La vetrina digitale inaugurale debutterà il 10 ottobre 2020...

Windows XP: codice sorgente trapelato, milioni di PC in balia degli hacker

In questi giorni è circolato sul web un codice sorgente che sembra essere quello di Windows XP . Distribuito tramite il protocollo BitTorrent, è costituito da un ampio...

OnePlus 8T: è ufficiale, non ci sarà la versione Pro

Tre settimane fa, abbiamo riportato nelle nostre colonne un leak dicendo che non ci sarebbe stato OnePlus 8T Pro ad accompagnare OnePlus 8T...

iPhone 12: l’aggiornamento iOS 14.2 conferma l’assenza di cuffie nella confezione

Per diversi mesi, le voci affermano che Apple non fornirà un caricabatterie nella confezione dell'iPhone 12 . Apple presume che la maggior parte degli acquirenti...

Pixel 5: Google Japan ha fatto trapelare il prezzo dello smartphone ed è piuttosto rassicurante

Tutto è iniziato con un tweet di Google Japan, nel frattempo cancellato. Abbiamo potuto vedere in anteprima il design del Pixel 5 accompagnato dal prezzo...