domenica, Ottobre 25, 2020
Home News Samsung annulla la sua conferenza degli sviluppatori per il 2020 a causa...

Samsung annulla la sua conferenza degli sviluppatori per il 2020 a causa dei timori di COVID-19

Reading Time: < 1 minute
- Advertisement -

Samsung ha annunciato oggi che non terrà la sua conferenza annuale per gli sviluppatori per il 2020. L’azienda ha notato che la decisione di annullare l’evento di quest’anno era dovuta alla pandemia COVID-19 in corso e che desidera dare la priorità alla “salute e sicurezza” dei suoi dipendenti . Sebbene numerose conferenze tecniche di persona siano state annullate , molte di esse sono state sostituite da eventi virtuali .

Il gigante sudcoreano di solito mostra nuove funzionalità per Bixby, miglioramenti alle sue offerte di casa intelligente e altro durante la conferenza. È qui che l’azienda ha svelato la sua skin One UI e descrive in dettaglio le modifiche in arrivo ai principali aggiornamenti dell’interfaccia utente One durante la conferenza. Tuttavia, la società menziona che manterrà gli sviluppatori al corrente degli aggiornamenti alla sua piattaforma tramite il suo sito web per sviluppatori e forum della comunità.

Sebbene l’annullamento dell’evento di persona non sia una sorpresa, rapporti precedenti suggeriscono che la paura della pandemia non è l’unica ragione per cui l’azienda decide di accantonare completamente la conferenza. Secondo quanto riferito, l’azienda ha visto una stagnazione nei progressi fatti alle sue offerte di software, come Bixby, e presumibilmente non aveva molto da mostrare o di cui parlare durante la conferenza di quest’anno. Inoltre, le voci suggeriscono che Google stia perseguendo il produttore del telefono di abbandonare alcune delle sue soluzioni – come Bixby e il Galaxy Store – per i prodotti del gigante della ricerca come offerta di riferimento su Samsung dispositivi.

Con la società che ha già organizzato due eventi Unpacked quest’anno per il lancio di una serie di dispositivi e un terzo evento programmato per il 23 settembre , non c’è nemmeno da giocare per notizie specifiche sull’hardware alla conferenza degli sviluppatori. Sarà interessante vedere quale sarebbe l’approccio del colosso sudcoreano verso la sua piattaforma e se ci saranno cambiamenti significativi nella sua offerta.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,063FansLike
26FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Altri 10 titoli Game Pass Ultimate ricevono controlli touch per il cloud gaming

Il mese scorso, Microsoft abilitato il cloud gaming tramite il servizio di abbonamento Xbox Game Pass Ultimate, che offre oltre 150 giochi che possono essere...

L’app Xbox di Microsoft viene aggiornata con il supporto per la riproduzione remota su Android e iOS

Microsoft ha rilasciato un nuovo aggiornamento per la sua app Xbox per utenti Android e iOS. L'ultimo aggiornamento offre supporto per la riproduzione...

PS5: Sony non spierà le conversazioni dei giocatori, beh, non sempre

A margine dell'implementazione del firmware versione 8.0 per PlayStation 4, Sony ha sollevato il velo su una nuova funzionalità di moderazione su PS5 . Questa...

Dì addio agli SSD Intel, il marchio si sta decisamente ritirando dal mercato

Intel annuncia in un comunicato stampa la vendita della sua attività SSD alla sudcoreana SK Hynix. L'accordo riguarda lo stabilimento di produzione di...

Huawei Mate 40 Pro ufficiale: schermo da 90 Hz, ricarica rapida da 66 W, sensore da 50 MP ma nessun Play Store

Questo giovedì, 22 ottobre 2020, Huawei ha finalmente alzato il velo su Mate 40, Mate 40 Pro e Mate 40 Pro +. Come...