Home Console Nintendo Switch 4K: il produttore chiede agli studi di passare all'Ultra HD

Nintendo Switch 4K: il produttore chiede agli studi di passare all’Ultra HD

- Advertisement -

I responsabili degli studi citati – a condizione di anonimato – da Bloomberg rivelano che Nintendo sta attualmente chiedendo agli sviluppatori di giochi Switch di rendere i loro titoli “4K Ready” – in altre parole pronti per 4K. Le voci persistono da tempo intorno all’arrivo di una nuova Switch con una scheda tecnica più muscolosa .

Gli sviluppatori rivelano che Nintendo chiede loro di adattare i giochi Switch al 4K

Secondo Bloomberg, la domanda si adatterebbe con le aggiunte al catalogo previste per il 2021, anno che potrebbe quindi corrispondere all’uscita di questa nuova console. L’arrivo di un ipotetico “Switch Pro” è tornato regolarmente per diversi mesi. Siti come The Verge e Bloomberg hanno fatto eco a fonti vicine alle linee di produzione che suggeriscono che sta arrivando un dispositivo con un nuovo chipset Tegra più capace.

Il 4K torna regolarmente come uno dei suoi possibili punti di forza . Dalla sua uscita, Switch ha riscosso un enorme successo , nonostante una qualità dell’immagine che è in ritardo rispetto alle console concorrenti. Come spiegato da diversi manager Nintendo, il produttore si sta concentrando su questo prodotto su un’esperienza utente innovativa. Questo si traduce nel suo carattere ibrido (console domestica / portatile) e giochi come Nintendo Labo .

Anche gli sviluppatori che ruotano attorno a Nintendo hanno contribuito al successo del dispositivo, con titoli come Zelda Breath of the Wild o Animal Crossing . Giochi che evidenziano anche i limiti della formula attuale, inclusa la scarsa definizione dello schermo della console. Di per sé, Nintendo non ha davvero “bisogno” di lanciare un’evoluzione di Switch in questo momento. Il prodotto continua a vendere bene .

Tuttavia, il lancio della più economica Switch Lite nel 2019 ha aumentato le vendite della console consentendo a Nintendo di raggiungere un pubblico più ampio . Anche le vendite di switch hanno generalmente beneficiato della pandemia di coronavirus. L’uscita di una “Switch Pro” con una scheda tecnica più muscolosa potrebbe consentire alla console Nintendo di continuare ad esistere accanto a PS5 e Xbox Series X che puntano proprio sulla qualità dell’immagine.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,060FansLike
16FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Amazon annuncia il nuovo servizio di cloud gaming chiamato Luna

Amazon ha introdotto oggi un nuovo servizio di cloud gaming al suo evento hardware, chiamato Luna. È anche disponibile per l'accesso anticipato negli Stati Uniti a partire...

Chromecast con Google TV (Sabrina): già online un grip su Reddit

Ti chiedi cosa ha in serbo Google per noi con il suo prossimo Chromecast con Google TV (Sabrina) ? Ebbene, abbiamo già la risposta, grazie...

Il programma beta pubblico One UI 3.0 di Samsung Galaxy S20 verrà lanciato a breve

Samsung ha dettagliato la sua skin One UI 3.0 all'inizio di questo mese e poco dopo ha aperto una pre-beta per gli sviluppatori . Ora, un beta manager in Samsung...

HarmonyOS: Huawei lancerà la prima beta su smartphone a gennaio 2021

Priva della licenza Android e delle applicazioni Google, Huawei ha sviluppato un sistema operativo mobile alternativo per sopravvivere alle restrizioni americane. Su richiesta dei nostri...

Football Manager 2021 non arriverà su PlayStation … perché Sony non ha inviato kit di sviluppo

La serie Football Manager è stata un punto fermo tra i fan di questo sport e tra le persone che amano i giochi di simulazione in...