News Microsoft Teams ottiene una nuova integrazione con GitHub

Microsoft Teams ottiene una nuova integrazione con GitHub

0
github teams
github teams

Microsoft sta lanciando un’integrazione tra la sua piattaforma di codifica GitHub e lo strumento di comunicazione di Teams. L’obiettivo è rendere più facile discutere e agire sui progetti GitHub direttamente dall’interno di Teams, in modo simile a come il servizio si integra già con Slack .

Per quanto riguarda ciò che effettivamente fa l’integrazione, è possibile seguire repository o organizzazioni specifici, in modo da poter ricevere notifiche per l’attività da loro. Naturalmente, è anche possibile annullare l’iscrizione a tali repository.

Ogni volta che un’attività, come richieste pull o problemi, da un determinato repository viene pubblicata su Teams, verrà visualizzata in una scheda, che viene sempre aggiornata con lo stato più recente di tale problema. La scheda è anche utilizzabile, quindi puoi intraprendere azioni su quell’attività, come chiudere e riaprire problemi o commentare richieste pull. L’integrazione consente inoltre agli utenti di aprire nuovi problemi dall’interno di Teams.

L’integrazione consente inoltre a Teams di aprire gli URL di GitHub, in modo da poter visualizzare facilmente le informazioni da una pagina GitHub ogni volta che viene pubblicato un collegamento in una chat di Teams. Ciò include la possibilità di visualizzare commenti specifici a cui sono collegati, quindi non è necessario aprire sempre il sito Web stesso.

L’integrazione di GitHub con Teams è ora disponibile nella versione beta pubblica e puoi provarla installando l’app GitHub dall’app Store di Teams. Se hai commenti, puoi contattare l’assistenza di GitHub .