Home News Google: la giustizia americana lancerà un'azione antitrust contro il gigante del web

Google: la giustizia americana lancerà un’azione antitrust contro il gigante del web

- Advertisement -

La giustizia americana finalmente raggiungerà Google? Per più di un anno, il Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti e diversi procuratori generali di diversi stati hanno cercato di costruire un caso contro il gigante del web. Obiettivo: evidenziare il comportamento anticoncorrenziale dell’azienda di Mountain View e applicare le necessarie sanzioni.

Questo caso riguarda principalmente due attività principali di Google: il motore di ricerca e gli introiti pubblicitari . Dopo lunghi mesi di lavoro, il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ritiene di disporre di elementi sufficienti per sporgere denuncia contro l’azienda californiana .

Secondo fonti che hanno familiarità con la questione, questa indagine si riferisce in gran parte ai metodi utilizzati da Google per evidenziare i risultati del suo motore di ricerca , a scapito di altri concorrenti come DuckDuckGo, Bing o Yandex. Per l’istituzione americana, la posta in gioco di questa denuncia è quella di portare alla creazione di una situazione favorevole alla concorrenza , e di costringere Google a rispettarla.

I reclami contro Google sono collegati

Non è la prima volta che Google viene accusato di abuso di posizione dominante, sia nel mercato pubblicitario, riguardante Android, sia nel suo motore di ricerca. A fine 2019, la giustizia francese aveva inflitto a Google una multa di 150 milioni di euro . L’autorità francese garante della concorrenza aveva stabilito che le regole di Google Ads erano deliberatamente ”  difficili da capire” e applicate ”  in modo ingiusto e casuale”. 

Queste condizioni di utilizzo ”  opache” hanno escluso alcune società dalla piattaforma pubblicitaria in modo ingiusto secondo l’istituzione: ”  Questo porta a danni sia per i clienti inserzionisti, ma anche per gli utenti dei motori di ricerca”,  specifica l’Autorità.

Nel 2018, Google è stata multata di 4,3 miliardi di euro per abuso di posizione dominante nei confronti di Android . Secondo la Commissione Europea, l’azienda di Mountain View “ha  imposto illegalmente il suo motore di ricerca  (nota: sugli smartphone Android)  e ha negato ai suoi rivali la possibilità di innovare e competere”. È illegale secondo le norme antitrust dell’UE ”. 

La denuncia del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti potrebbe portare ad azioni legali nelle prossime settimane , al più tardi a metà ottobre.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,060FansLike
16FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Amazon annuncia il nuovo servizio di cloud gaming chiamato Luna

Amazon ha introdotto oggi un nuovo servizio di cloud gaming al suo evento hardware, chiamato Luna. È anche disponibile per l'accesso anticipato negli Stati Uniti a partire...

Football Manager 2021 non arriverà su PlayStation … perché Sony non ha inviato kit di sviluppo

La serie Football Manager è stata un punto fermo tra i fan di questo sport e tra le persone che amano i giochi di simulazione in...

Microsoft rilascerà una nuova versione con licenza perpetua di Office il prossimo anno

Tre anni fa a Ignite, Microsoft ha annunciato Office 2019 , la sua ultima versione di Office che può essere acquistata con licenza perpetua,...

Grand Theft Auto 3: lo sviluppatore adatta il gioco iconico per Nintendo Switch

La serie Grand Theft Auto (nota anche come GTA per gli amici intimi) sta diventando rara sulle console Nintendo. Oltre all'ottimo Chinatown Wars su DS e ad...

WhatsApp consentirà presto agli utenti di collegare più dispositivi a un unico account

WhatsApp ha lavorato sul supporto multi-dispositivo per un po 'di tempo e sembra che la funzione possa finalmente essere implementata per gli utenti di WhatsApp in...