martedì, Ottobre 27, 2020
Home Hardware Geforce RTX 3070, 3080 e 3090: Asus, EVGA, Gygabyte, ZOTAC, PNY svelano...

Geforce RTX 3070, 3080 e 3090: Asus, EVGA, Gygabyte, ZOTAC, PNY svelano i loro modelli personalizzati

Reading Time: 4 minutes
- Advertisement -

1 settembre 2020, Nvidia ha ufficialmente sollevato il velo sulla sua nuova generazione di schede grafiche: RTX 3070, 3080 e 3090 . Segnano una rottura completa con la generazione precedente e aprono l’era dell’architettura Ampère. Inoltre, democratizzeranno Ray-Tracing e DLSS , due tecnologie proprietarie di Nvidia.

Al lancio di ogni nuova generazione, i produttori di terze parti si sono affrettati ad annunciare i loro modelli personalizzati , vale a dire versioni modificate delle schede grafiche Nvidia, beneficiando di una maggiore velocità, più RAM o sistemi di raffreddamento specifici. Facciamo il punto sulle diverse proposte di mercato.

Gigabyte lancia la sua RTX 3090

Dato che dobbiamo iniziare da qualche parte, iniziamo con Gigabyte che ha scelto di ignorare RTX 3070 e 3080. L’azienda taiwanese ha preferito concentrare i suoi sforzi sulla mostruosa RTX 3090 , il fiore all’occhiello di Nvidia tagliato per i giochi in 8 MILA. Due varianti sono in programma. Chiamate Eagle OC e Gaming OC, queste due schede beneficiano di un sistema di raffreddamento a triplo slot . Secondo le poche informazioni fornite dal produttore, l’Eagle OC dovrebbe beneficiare di una frequenza operativa leggermente potenziata rispetto all’OC Gaming.

gigabyte geforce
Credito: Gigabyte

Inno3D: ventilazione e raffrescamento in programma

Fedele alla sua identità, Inno3D ha annunciato l’imminente arrivo dei modelli RTX 30XX iChill, con migliori capacità di ventilazione e raffreddamento . Che si tratti di una scheda iChill X4 o iChill X3, gli utenti potranno contare su un trio di ventole da nove centimetri per raffreddare la bestia. L’unica differenza sarà nei tubi di calore, gli elementi conduttori di calore. IChill X3 beneficerà di sette heatpipe rispetto agli otto di iChill X4.

Nota anche che le schede iChill X4 avranno una quarta ventola da 45 mm installata sul bordo della scheda. Inoltre, le prime immagini mostrano la presenza di LED ovunque. Avviso per coloro a cui piacciono le configurazioni appariscenti. Una cosa è certa, questa gamma è destinata agli utenti che vogliono evitare a tutti i costi problemi di surriscaldamento.

inno geforce
Credito: Inno

Asus ROG Strix e TUF Gaming

Il produttore taiwanese non vuole trascurare nessun modello e quindi fornisce una versione personalizzata di ogni scheda RTX 30XX. Secondo Asus, le edizioni ROG Strix saranno solo per RTX 3080 e RTX 3090. Porteranno una tripla ventola simile a quella che si trova sulle schede Inno3D.

“  La ventola centrale è dotata di un anello a tutta altezza attorno alle sue 13 pale per aumentare la pressione statica e dirigere il flusso d’aria attraverso il dissipatore di calore della GPU. Le due ventole laterali a 11 pale, dotate di un anello fino a metà altezza, offrono una migliore dispersione laterale per una più ampia dissipazione del calore attraverso il radiatore ”,  spiega il produttore.

asus geforce
Credito: Asus

La gamma TUF Gaming sarà limitata anche ai due modelli di fascia alta di Nvidia, con una ventilazione rivista e corretta per l’occasione, abbastanza vicina in realtà a quanto offriranno le iterazioni ROG Strix. Per distinguersi, beneficeranno comunque di una nuova funzionalità chiamata ”  fanless”, che interrompe la ventilazione quando la scheda viene utilizzata poco o meno .

E se sei interessato a un’alternativa all’RTX 3070 , dovrai rivolgerti alla Geforce RTX 3000 Series Dual . In programma, un doppio ventilatore assiale, una piastra posteriore in alluminio, una funzione ”  fanless” e un design pulito e semplice.

Gainward: la fenice rinasce su RTX 3080 e 3090

Gainward ha deciso di adattare la sua gamma Phoenix alle RTX 3080 e 3090. Per l’occasione, il produttore intende offrire quattro modelli distinti , ovvero due versioni per RTX 3080 e altre due per RTX 3090. Ogni “duo” è composto un modello standard e un modello Golden Sample o “GS”, che offre frequenze leggermente migliorate . Notare che il raffreddamento di ciascuna scheda è fornito da una tripla ventola.

  • RTX 3080 Phoenix: GDDR6X 19 Gb / se GPU Boost a 1710 MHz
  • RTX 3080 Phoenix GS: GDDR6X 19 Gb / se GPU Boost a 1740 MHz
  • RTX 3090 Phoenix: memoria GDDR6X da 19,5 Gb / s e GPU Boost a 1695 MHz
  • RTX 3090 Phoenix GS: GDDR6X 19,5 Gb / se GPU Boost a 1725 MHz
vantaggioso
Credito: guadagno

EVGA: le versioni Kingpin sotto i riflettori

Sul lato EVGA, il produttore sta lanciando Geforce RTX 3090 Kingpin. Il vantaggio principale di questa versione è il suo sistema di raffreddamento proprietario, che combina il raffreddamento ad acqua AIO con il raffreddamento ad aria classico . Il radiatore “360” è composto da tre ventole da 120 mm, sufficienti per mantenere fresca la GPU GA102 sulla scheda.

Inoltre, i modelli personalizzati di RTX 3080 e 3070 saranno offerti in diverse versioni, ciascuna con il proprio sistema di raffreddamento: Hydrocooper (watercooling), Hybrid (AIO watercooling e aircooling), FTW3 e XC3. Per quanto riguarda i modelli con FTW3, incorporano la iCX3 Cooling Technology , un sistema di raffreddamento composto da tubi di calore ultrasottili installati sul retro della scheda.

evga geforce
Credito: Evga

PNY: RTX 3070, 3080 e 3090 uniti sotto lo stendardo XLR8

Per una volta, PNY ha deciso di nominare tutti i suoi modelli personalizzati con il nome EPIC-X RGB Triple Fan XLR8 Gaming Edition . Nonostante questo punto comune, ogni scheda ha ovviamente il proprio design e le proprie prestazioni. Anche in questo caso, il sistema di raffreddamento sarà basato su una tripla ventola assiale:

  • RTX 3090 XLR8: 24 GB di memoria GDDR6X a 19,5 Mbps, GPU a 1395 MHz e GPU Boost a 1695 MHz
  • RTX 3080 XLR8: 10 GB di memoria GDDR6X da 19 Mb / s, GPU da 1440 MHz e GPU da 1710 MHz Boost
  • RTX 3070 XLR8: 8 GB di memoria GDDR6X 14 Mb / s, GPU da 1500 MHz e GPU da 1725 MHz Boost
pny geforce
Credito: PNY

ZOTAC: tre modelli disponibili

Presso il produttore di Hong Kong, abbiamo optato per il lancio di tre gamme distinte: AMP, Trinity e Twin Edge . Il modello AMP sarà dotato di una versione “Extreme”, con frequenze più alte e tripla ventilazione (ogni ventola è composta da 11 pale, per una maggiore efficienza) supportata da più heatpipe.

Le versioni Trinity e Twin Edge incorporeranno solo due ventole, ma beneficeranno comunque della tecnologia IceStorm 2.0 . Nel gioco è presente anche la funzione Freeze, che permette di interrompere la ventilazione in caso di utilizzo a bassa intensità. Gli utenti potranno fare affidamento sul software ZOTAC Gaming FireStorm per monitorare da vicino l’attività della scheda grafica.

geforce zotac
Credito: Zotac
- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,063FansLike
24FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Svelato Ubisoft Connect, un servizio multipiattaforma che sostituisce Uplay e Ubisoft Club

Ubisoft ha annunciato Ubisoft Connect, un nuovissimo servizio che sarà disponibile nei suoi giochi come "la nuova casa universale per tutti i servizi, le...

Huawei Mate 40 Pro ufficiale: schermo da 90 Hz, ricarica rapida da 66 W, sensore da 50 MP ma nessun Play Store

Questo giovedì, 22 ottobre 2020, Huawei ha finalmente alzato il velo su Mate 40, Mate 40 Pro e Mate 40 Pro +. Come...

Galaxy Note20 series One UI 3 beta con registrazioni Android 11 ora aperte negli Stati Uniti

Samsung ha iniziato ad accettare applicazioni per il programma beta One UI 3 di Galaxy Note20 e Note20 Ultra negli Stati Uniti. La società aveva lanciato...

L’app Xbox di Microsoft viene aggiornata con il supporto per la riproduzione remota su Android e iOS

Microsoft ha rilasciato un nuovo aggiornamento per la sua app Xbox per utenti Android e iOS. L'ultimo aggiornamento offre supporto per la riproduzione...

Facebook lancia giochi “lo streaming su cloud” per telefoni e PC Android ma evita iOS

Dopo che la scorsa settimana sono emerse notizie secondo cui Facebook sta lanciando un'app di gioco dedicata, l'azienda ha quasi mantenuto quella promessa. Oggi, Facebook ha lanciato una...