sabato, Ottobre 24, 2020
Home News Facebook minaccia di chiudere Facebook e Instagram in Europa

Facebook minaccia di chiudere Facebook e Instagram in Europa

Reading Time: < 1 minute
- Advertisement -

Una decina di giorni fa, la protezione dei dati Commissario, l’autorità irlandese responsabile per la protezione dei dati personali, ha emesso una nuova sentenza contro Facebook . Il social network e le sue filiali non possono più trasferire dati dagli utenti europei agli Stati Uniti . Una sentenza della Corte di giustizia dell’Unione europea del 16 luglio 2020 invalida infatti le misure che fino ad allora consentivano a Facebook e ad altri colossi digitali americani di trasferire i dati dei propri utenti europei.

Facebook non crede di poter continuare le proprie attività rispettando i dati personali degli europei

La decisione non è una sorpresa: è solo l’ultima parte della resa dei conti tra il GAFAM e le autorità europee in tema di protezione dei dati personali come il GDPR . Ciò provoca comunque una protesta da parte di Facebook che ritiene impossibile rispettare queste nuove regole . Facebook ha quindi presentato ricorso contro la decisione e ottenuto misure sospensive in attesa di un nuovo avviso in appello.

In una dichiarazione giurata, Yvonne Cunnane, responsabile della protezione dei dati personali di Facebook Ireland, si chiede come il social network possa continuare le sue attività senza avere il diritto di trasferire i dati personali negli Stati Uniti: ” non lo è chiaro a Facebook come, in tali circostanze, sarebbe possibile continuare a fornire i servizi Facebook e Instagram nell’Unione Europea ”.

Da parte sua, l’Unione europea giustifica la fine dei trasferimenti di dati personali dagli utenti europei agli Stati Uniti con le pratiche in vigore oltreoceano. I social network sono lì particolarmente monitorati, al punto che i dati sui social network vengono talvolta richiesti quando si entra nel territorio. Le autorità europee temono che i dati degli utenti vengano elaborati negli Stati Uniti senza rispettare realmente gli standard in vigore nel vecchio continente .

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,063FansLike
27FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

L’aggiornamento 2.5 per Samsung Galaxy Note9 One UI è ora in fase di lancio

Dopo aver lanciato l'aggiornamento One UI 2.5 per la linea Galaxy S20 e Galaxy S10 , Samsung ha ora iniziato a lanciare l'aggiornamento per il Galaxy...

Windows Defender: l’antivirus di Microsoft ora è efficace quanto Kaspersky e Symantec

Vale la pena scaricare un antivirus di terze parti? Windows 10 ha un software di protezione integrato: Windows Defender. Inizialmente un po 'in disparte,...

Fortnite: il gioco ora pesa 60 GB in meno su Windows 10

Fortnite dà il benvenuto a un nuovissimo aggiornamento. Offre un sacco di nuove funzionalità, incluso l'evento di Halloween chiamato "Revenge of Midas", che...

Apple Watch SE: l’orologio si surriscalda e brucia il polso di alcuni utenti

Come riferiscono i nostri colleghi di Apple Insider, 6 utenti sudcoreani di Apple Watch SE hanno notato grossi problemi di surriscaldamento nei giorni successivi all'acquisto. Secondo...

Galaxy Note20 series One UI 3 beta con registrazioni Android 11 ora aperte negli Stati Uniti

Samsung ha iniziato ad accettare applicazioni per il programma beta One UI 3 di Galaxy Note20 e Note20 Ultra negli Stati Uniti. La società aveva lanciato...