Home News ByteDance rifiuta l'offerta di Microsoft di acquistare le attività statunitensi di TikTok

ByteDance rifiuta l’offerta di Microsoft di acquistare le attività statunitensi di TikTok

- Advertisement -

Microsoft è ufficialmente fuori dal quadro per l’acquisizione delle operazioni statunitensi di TikTok dopo che la società madre del servizio ByteDance ha annullato la sua offerta di acquisizione. Il gigante del software ha confermato oggi l’ultima svolta degli eventi.

La società ha annunciato all’inizio del mese scorso la sua intenzione di acquistare l’attività statunitense di TikTok. L’annuncio è stato fatto dopo che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha firmato un ordine esecutivo che vieterebbe le transazioni con ByteDance il 20 settembre per problemi di sicurezza nazionale, a meno che non venda la piattaforma di condivisione video a un’azienda statunitense.

Tuttavia, il piano di Microsoft per acquisire TikTok non si concretizzerà più. L’azienda ha dichiarato in una breve dichiarazione :

“Siamo fiduciosi che la nostra proposta sarebbe stata positiva per gli utenti di TikTok, proteggendo al contempo gli interessi della sicurezza nazionale. Per fare ciò, avremmo apportato modifiche significative per garantire che il servizio soddisfacesse i più elevati standard di sicurezza, privacy, sicurezza online e lotta alla disinformazione, e abbiamo chiarito questi principi nella nostra dichiarazione di agosto. Non vediamo l’ora di vedere come si evolverà il servizio in queste aree importanti “.

L’annuncio di Microsoft arriva poco dopo che un rapporto del South China Morning Post ha affermato che ByteDance non venderà l’algoritmo che alimenta TikTok in nessun accordo di acquisizione a seguito della mossa della Cina di cambiare le sue regole di esportazione . Secondo la nuova politica, è necessaria l’autorizzazione ufficiale prima che tecnologie come l’algoritmo di TikTok vengano portate all’estero. Una fonte informata in merito, tuttavia, ha affermato che il team statunitense dell’azienda “può sviluppare un nuovo algoritmo”, anche se resta da vedere come questo manterrà gli utenti sulla piattaforma.

Nel frattempo, ByteDance ha rifiutato di vendere TikTok negli Stati Uniti e, invece, ha scelto Oracle come suo partner tecnologico nel paese, ha riferito oggi Reuters . Il ruolo di Oracle sarà quello di gestire i dati degli utenti, sebbene stia anche valutando la possibilità di acquistare una partecipazione in TikTok. Detto questo, Oracle non ha ancora annunciato ufficialmente questa acquisizione.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,060FansLike
16FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Chromecast con Google TV (Sabrina): ecco la sua scheda tecnica completa

Il brand americano Home Depot ovviamente non si preoccupa troppo del suo rapporto con Google. Le catene di negozi di alimentari stanno già vendendo...

L’espansione Crown Tundra per Pokémon Spada e Scudo arriverà il 22 ottobre

The Pokémon Company ha rivelato oggi ulteriori dettagli sulla seconda parte del pass di espansione per Pokémon Spada e Scudo , chiamata The Crown...

Google Maps aggiunge il livello COVID-19 per consentirti di visualizzare i dati critici in aree specifiche

Google ha annunciato oggi un nuovo livello in Maps che fornisce informazioni critiche sui casi di COVID-19 in una determinata area. L'obiettivo della nuova funzionalità...

Chromecast con Google TV (Sabrina): già online un grip su Reddit

Ti chiedi cosa ha in serbo Google per noi con il suo prossimo Chromecast con Google TV (Sabrina) ? Ebbene, abbiamo già la risposta, grazie...

Xbox Series X: la soluzione di archiviazione espandibile di Microsoft costerà $ 220

Sia Xbox Series X che Xbox Series S saranno dotati di SSD super veloci. La serie S si accontenterà di 512 GB mentre...