Home News TikTok finalmente pagherà i creatori di contenuti come YouTube e Twitch

TikTok finalmente pagherà i creatori di contenuti come YouTube e Twitch

- Advertisement -

Meglio tardi che mai, come si suol dire. Mentre TikTok ha recentemente festeggiato i suoi due anni di esistenza, il social network ha finalmente annunciato che effettuerà una prima ondata di pagamenti ai suoi più influenti creatori di contenuti . Queste commissioni provengono da un fondo istituito da TikTok alla fine di luglio 2020.

Soprannominato ”  TikTok Creator Fund”,  questo montepremi di 200 milioni di dollari è stato creato per ”  supportare i creatori ambiziosi in cerca di opportunità di carriera”  tramite l’app. I dettagli dei pagamenti non sono ancora noti e non è noto, ad esempio, con quale frequenza si verificheranno questi pagamenti o quale sarà il loro importo. Un portavoce, tuttavia, ha specificato che questo sistema sarebbe stato perpetuato.

Un miliardo di dollari in tre anni

Inoltre, questo fondo per i creatori raggiungerà 1 miliardo di dollari entro i prossimi tre anni. Per il momento, 19 designer beneficeranno quindi di questo denaro, tra cui David Dobrik, Brittany Tomlinson, Cheyenne Jaz Wise e Ross Smith. Alcuni di loro hanno già una carriera su YouTube, ma la maggior parte dei creator nell’elenco non sono presenti su altre piattaforme che offrono la monetizzazione.

Per qualificarsi per questa “concessione”, i creator devono “avere almeno 18 anni, avere una base di 10.000 spettatori, aver accumulato 10.000 visualizzazioni con i loro video negli ultimi 30 giorni e pubblicare un contenuto originale “. Per ora, questi fondi sono destinati solo ai creatori americani, ma la divisione europea di TikTok ha recentemente lanciato un’operazione simile .

Un fondo europeo in preparazione

All’inizio di agosto 2020, TikTok Europe ha istituito in Francia e in altri paesi del Vecchio Continente un ”  fondo europeo per i creatori di TikTok” . Per questo primo anno, questo fondo avrà un budget di 60 milioni di euro e dovrebbe raggiungere i 255 milioni di euro entro tre anni.

Le procedure per la registrazione e l’ottenimento non sono state ancora comunicate, ma si sospetta che dovrebbero essere simili a quelle praticate negli Stati Uniti. Come promemoria, TikTok è ancora vietato dal territorio degli Stati Uniti . Microsoft potrebbe imporsi come sua acquirente, anche se un certo Twitter ha mostrato interesse per una fusione con TikTok .

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,060FansLike
16FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Chrome: Google abbandona le estensioni a pagamento

Google annuncia sul blog di Chrome la fine delle estensioni a pagamento che utilizzano la piattaforma di pagamento del Chrome Web Store : “Il sistema di pagamento...

La nuova app Xbox di Microsoft è ora disponibile in versione beta per i dispositivi iOS

Microsoft ha lanciato la nuova app Xbox (beta) su iOS pochi giorni dopo averla implementata sui dispositivi Android . L'app offre la riproduzione remota della...

Amazon Prime Day: lancio delle vendite il 13 ottobre 2020

Ricorda: lo scorso aprile Amazon ha deciso di posticipare i Prime Days , i giorni di saldi riservati agli abbonati Prime , a causa della pandemia Covid-19. Durante...

FarmVille chiuderà finalmente il 31 dicembre

Zynga, la società dietro FarmVille , ha annunciato che chiuderà il gioco web originale alla fine di quest'anno. Sebbene molte persone non giochino più al gioco, ha...

Pixel 5: Google Japan ha fatto trapelare il prezzo dello smartphone ed è piuttosto rassicurante

Tutto è iniziato con un tweet di Google Japan, nel frattempo cancellato. Abbiamo potuto vedere in anteprima il design del Pixel 5 accompagnato dal prezzo...