Home Android Huawei Mate 40: 12 GB di RAM, 512 di storage, ecco la...

Huawei Mate 40: 12 GB di RAM, 512 di storage, ecco la scheda tecnica di quello che potrebbe essere l’ultimo flagship

- Advertisement -

Oggetto di molte voci nelle ultime settimane, il Mate 40 dovrebbe essere il prossimo modello di fascia alta di Huawei. Successore del Mate 30, una versione migliorata del P40, il Mate 40 sarà ovviamente la risposta dell’azienda cinese al Galaxy Note 20 che Samsung ha presentato all’inizio della scorsa settimana. Le ultime indiscrezioni su di lei hanno rivelato il suo design , con un enorme blocco fotografico circolare posizionato al centro della schiena.

Questo fine settimana, nuove informazioni sono state rilasciate sul Mate 40 dal sito Slashleaks. Un utente indiscreto del sito ha svelato parte della scheda tecnica del telefono, compresi i diversi livelli di RAM e storage da aspettarsi. Troveremmo 8 o 12 GB di RAM per eseguire il sistema operativo e le applicazioni. E 128, 256 o 512 GB verrebbero utilizzati per archiviare file, giochi, foto e video.

Uno strano nome per il chipset

Il resto della fuga rivela anche che il Mate 40 sarebbe dotato di un sorprendente ”  Kirin 9000  “. Se sapessimo che Huawei aveva in programma di integrare il suo ultimo Kirin nel Mate 40, questo si chiamava fino ad ora Kirin 1000 (per seguire il Kirin 990). Questo nuovo nome non è mai stato usato finora, il che mette in dubbio la legittimità di questa fuga di notizie.

Il Mate 40 potrebbe essere l’ultimo smartphone di Huawei con un chipset sviluppato dalla sua controllata HiSilicon. Infatti, a seguito delle sanzioni imposte dagli Stati Uniti, Huawei non può più far produrre i propri componenti dai fondatori, in particolare TSMC, suo principale fornitore. Priva di tecnologia di origine americana (anche parzialmente), l’azienda cinese non ha più componenti per produrre smartphone di fascia alta.

La produzione si fermerebbe quindi il 15 settembre , secondo le ultime dichiarazioni di Richard Yu, il capo della filiale dedicata ai prodotti di consumo. Alla luce di queste nuove informazioni, ci chiediamo ovviamente se Huawei riuscirà a presentare il Mate 40 il prossimo settembre, come promesso dall’esecutivo.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,060FansLike
16FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

FarmVille chiuderà finalmente il 31 dicembre

Zynga, la società dietro FarmVille , ha annunciato che chiuderà il gioco web originale alla fine di quest'anno. Sebbene molte persone non giochino più al gioco, ha...

Chromecast con Google TV (Sabrina): già online un grip su Reddit

Ti chiedi cosa ha in serbo Google per noi con il suo prossimo Chromecast con Google TV (Sabrina) ? Ebbene, abbiamo già la risposta, grazie...

WhatsApp consentirà presto agli utenti di collegare più dispositivi a un unico account

WhatsApp ha lavorato sul supporto multi-dispositivo per un po 'di tempo e sembra che la funzione possa finalmente essere implementata per gli utenti di WhatsApp in...

VLC 3.3 per Android: una nuova interfaccia cambia tutto

La versione Android del lettore multimediale VLC viene rinnovata . L'applicazione, che arriva nella versione 3.3, si arricchisce di una barra di navigazione accessibile dalla schermata principale,...

La nuova app Xbox di Microsoft è ora disponibile in versione beta per i dispositivi iOS

Microsoft ha lanciato la nuova app Xbox (beta) su iOS pochi giorni dopo averla implementata sui dispositivi Android . L'app offre la riproduzione remota della...