Home Android Galaxy Note 20: la batteria è quasi impossibile da sostituire

Galaxy Note 20: la batteria è quasi impossibile da sostituire

- Advertisement -

Samsung ha introdotto il Galaxy Note 20 e il Galaxy Note 20 Ultra all’inizio di questo mese . Quest’ultimo è stato oggetto questa settimana di un test completo dal quale risulta che il phablet si basa su ottime qualità in termini di schermo, piattaforma e autonomia, per non parlare della bellissima. design della versione Mystic Bronze di cui si parla tanto.

Oggi, 21 agosto 2020 , è il giorno del rilascio commerciale ufficiale dei due smartphone nei negozi. E, naturalmente, alcuni giornalisti ne hanno acquistato delle copie per sottoporle ad alcuni test, compreso lo smontaggio in debita forma. I primi ad aver sfoderato il loro video su YouTube sono il canale PBK Review. I tecnici di quest’ultimo hanno smontato il Galaxy Note 20 (non la versione Ultra) e lo hanno rimontato immediatamente.

Galaxy Note 20: una batteria posizionata al millimetro

Questo video dura 8 minuti e scopriamo che l’interno dello smartphone è molto ottimizzato . Difficile infilare un cacciavite o un piccone per scollegare le tovaglie ed i cavi che collegano le varie schede con i componenti. L’osservazione principale riguarda la batteria. La posizione prevista è millimetrica . Toglierlo dal retro dello schermo è un test per gli strumenti, per i materiali … e per i nervi.

Una volta rimosso questo, scopriamo un adesivo dietro il quale si trova il lettore ottico di impronte digitali. Apprendiamo anche che il retro del Galaxy Note 20 è flessibile . Ciò conferma che Samsung ha scelto una scocca in policarbonato per questa versione e non in vetro minerale.

Questa sessione di smontaggio è simile a quella del Galaxy S20 Ultra effettuata da iFixit all’inizio dell’anno. Le conclusioni dello specialista della riparazione sono relativamente simili a quelle discusse qui. Ricordiamo che iFixit ha valutato lo smartphone 3 su 10 , spiegando che la colla e il design del vetro rendono quasi impossibile la riparazione senza danni esterni.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,060FansLike
16FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Android 12 semplificherà l’installazione delle app tramite negozi alternativi al Play Store

" Android ha sempre consentito agli utenti di installare app da più negozi. In effetti, la maggior parte dei dispositivi Android viene fornita con...

OnePlus stuzzica la Warp Charge da 65W per OnePlus 8T

OnePlus ha confermato all'inizio di questa settimana che lancerà OnePlus 8T il 14 ottobre . In tipico stile OnePlus, prima del lancio del telefono, sta...

VLC 3.3 per Android: una nuova interfaccia cambia tutto

La versione Android del lettore multimediale VLC viene rinnovata . L'applicazione, che arriva nella versione 3.3, si arricchisce di una barra di navigazione accessibile dalla schermata principale,...

Android: il malware Joker è tornato; 17 app dal Play Store

Non è la prima volta che il malware Joker viene individuato sul Play Store . Apparso a settembre 2019, il malware ha abbonato le sue...

Stadia Pro: ecco l’elenco dei giochi gratuiti di ottobre 2020

Il mese scorso , Google ha aggiunto sei giochi Stadia Pro e lo stesso numero di titoli verrà aggiunto questo mese, secondo un...