sabato, Ottobre 24, 2020
Home News Facebook inizia a unire Messenger e Instagram

Facebook inizia a unire Messenger e Instagram

Reading Time: 2 minutes
- Advertisement -

Facebook ha appena compiuto il primo passo concreto verso l’unificazione delle sue applicazioni. Sappiamo da diversi mesi che il social network vuole creare un gateway tra la messaggistica di Messenger, Instagram e WhatsApp . Alcuni utenti di Instagram ora vedono un pop-up all’apertura dell’app, che li informa della disponibilità di un’opzione di unione di Messenger. ” C’è un nuovo modo per inviare messaggi su Instagram ” , si legge nel pop-up.

Vengono evidenziate quattro nuove funzionalità:  un nuovo look più colorato per le tue chat, la possibilità di reagire ai messaggi con qualsiasi emoji , puoi scorrere per rispondere ai messaggi e soprattutto chattare con gli amici che usano Facebook .

Facebook sta testando una chat unificata tra Instagram e Messenger

Per il momento, lo spiegamento sembra essere graduale. L’aggiornamento non è accessibile a tutti e viene attivato lato server. Se ricevi un pop-up all’apertura di Instagram, tieni presente che l’attivazione della funzione cambierà completamente l’interfaccia, a partire dall’icona di Instagram Direct solitamente visualizzata nell’angolo in alto a destra. Questo è sostituito dall’icona di Facebook Messenger .

I messaggi sono anche più vivaci e colorati di prima, passando dal blu al viola mentre scorri. Se non sei pronto per queste modifiche, è comunque possibile fare a meno dell’aggiornamento e mantenere la vecchia interfaccia . Basta fare clic sul pulsante “Più tardi” nella parte inferiore del popup. Ma è una scommessa sicura che questo aggiornamento finirà per imporsi a tutti gli utenti nelle settimane a venire.

Facebook lo ha fatto chiaramente con la sua intenzione di unificare le sue varie piattaforme di messaggistica. Negli ultimi mesi questo desiderio si è manifestato in primis con un nuovo logo per Messenger, Instagram e WhatsApp che evidenzia la loro appartenenza alla stessa famiglia. La fusione delle applicazioni di messaggistica del gruppo comporta una ricostruzione completa dell’infrastruttura sottostante per creare un’interoperabilità più naturale.

Mark Zuckerberg ha anche affermato di voler offrire la crittografia end-to-end su tutta l’infrastruttura . Per ora, solo WhatsApp beneficia della crittografia completa delle comunicazioni , come Telegram e Signal, due applicazioni note per la riservatezza dei messaggi.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,063FansLike
27FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Amazon: il numero di recensioni false raggiunge un livello record dall’inizio della pandemia

È semplice, per far fronte al massiccio afflusso di ordini, Amazon è stata costretta ad assumere 100.000 persone . Mai visto. Tuttavia, se gli ordini e...

Galaxy Note20 series One UI 3 beta con registrazioni Android 11 ora aperte negli Stati Uniti

Samsung ha iniziato ad accettare applicazioni per il programma beta One UI 3 di Galaxy Note20 e Note20 Ultra negli Stati Uniti. La società aveva lanciato...

Fortnite: il gioco ora pesa 60 GB in meno su Windows 10

Fortnite dà il benvenuto a un nuovissimo aggiornamento. Offre un sacco di nuove funzionalità, incluso l'evento di Halloween chiamato "Revenge of Midas", che...

Mozilla è preoccupato di essere un danno collaterale nel caso antitrust di Google

Ieri il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha intentato una causa antitrust contro Google, accusando il gigante della ricerca di pratiche monopolistiche per...

PS5: Sony non spierà le conversazioni dei giocatori, beh, non sempre

A margine dell'implementazione del firmware versione 8.0 per PlayStation 4, Sony ha sollevato il velo su una nuova funzionalità di moderazione su PS5 . Questa...