martedì, Ottobre 27, 2020
Home Apple Apple chiude l'account sviluppatore di Epic, rimuove i suoi giochi dall'App Store

Apple chiude l’account sviluppatore di Epic, rimuove i suoi giochi dall’App Store

Reading Time: 2 minutes
- Advertisement -

All’inizio di questo mese, Apple ha rimosso Fortnite dall’App Store a causa della non conformità delle sue politiche in materia di pagamenti. Anche Google ha seguito il gigante di Cupertino e ha rimosso l’app dal Play Store. Epic ha quindi citato in giudizio Apple e Google per la mossa, definendo le loro politiche. Alcuni giorni dopo aver rimosso il gioco dal suo negozio, Apple avrebbe anche minacciato di chiudere tutti gli account degli sviluppatori iOS e macOS di Epic, incluso il taglio dell’accesso all’Unreal Engine per altri sviluppatori.

Tuttavia, i tribunali hanno emesso un ordine restrittivo su Apple, impedendogli di terminare le licenze per l’Unreal Engine di Epic. Come promesso, la società di iPhone oggi ha chiuso l’account sviluppatore di Epic Game, che non include l’Unreal Engine, rispettando le ordinanze del tribunale. La chiusura dell’account significa che anche altri giochi e app di Epic, inclusi Battle Breakers e le app Infinity Blade, sono stati rimossi dall’App Store.

Apple ha detto in una dichiarazione:

Siamo delusi dal fatto che abbiamo dovuto chiudere l’account di Epic Games sull’App Store. Abbiamo lavorato con il team di Epic Games per molti anni sui loro lanci e rilasci “, ha detto Apple. “Il tribunale ha raccomandato a Epic di rispettare le linee guida dell’App Store mentre il loro caso va avanti, linee guida che hanno seguito negli ultimi dieci anni fino a quando non hanno creato questa situazione. Epic ha rifiutato. Invece inviano ripetutamente aggiornamenti Fortnite progettati per violare le linee guida dell’App Store. Questo non è giusto per tutti gli altri sviluppatori sull’App Store e sta mettendo i clienti nel mezzo della loro battaglia. Ci auguriamo di poter lavorare di nuovo insieme in futuro, ma purtroppo oggi non è possibile.

La risoluzione significa che Epic non può più inviare aggiornamenti per nessuna delle sue app all’App Store. Pertanto, gli utenti che hanno già installato giochi come Fortnite non possono ricevere la nuova stagione lanciata ieri . Gli utenti non possono più effettuare acquisti in-app. A poche ore dalla risoluzione, l’azienda di Cupertino ha evidenziato oggi un aggiornamento in arrivo all’alternativa di Fortnite , PUBG .

Apple è attualmente criticata da più sviluppatori a causa delle sue politiche sull’App Store. Secondo quanto riferito, ha anche favorito altre società per quanto riguarda le polizze. Sarà interessante vedere come si svolgerà la battaglia giudiziaria tra la società ed Epic, che disciplinerà anche come sarà il futuro di queste politiche.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,063FansLike
24FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Rainbow Six Siege è in arrivo su Xbox Game Pass su console e Android tramite cloud

I giochi Ubisoft sono aggiunte piuttosto rare all'abbonamento Xbox Game Pass di Microsoft, ma ne arriverà presto un altro. È stato annunciato oggi che il...

Il presidente di Samsung Lee Kun-hee muore all’età di 78 anni

È stato riferito che Samsung Il presidente, Lee Kun-hee, è morto all'età di 78 anni dopo aver trascorso più di sei anni in...

Adobe Illustrator viene lanciato su iPad, Fresco su iPhone

Oggi, Adobe ha annunciato che la sua app di design Illustrator è ora disponibile su iPad, estendendosi per la prima volta oltre...

Fortnite: il gioco ora pesa 60 GB in meno su Windows 10

Fortnite dà il benvenuto a un nuovissimo aggiornamento. Offre un sacco di nuove funzionalità, incluso l'evento di Halloween chiamato "Revenge of Midas", che...

Il fastidioso bug di Android 11 impedisce la visualizzazione a schermo intero

Come riporta PhoneArena , gli utenti di Android 11 riscontrano regolarmente un bug molto fastidioso con alcune applicazioni, in particolare i giochi . La barra di stato...