Home News Xiaomi entra nel mercato dei PC in India con la sua gamma...

Xiaomi entra nel mercato dei PC in India con la sua gamma Mi NoteBook

- Advertisement -

Xiaomi ha finalmente portato i suoi laptop in India. Per entrare in questa categoria, l’azienda ha lanciato due laptop – Mi NoteBook e Mi NoteBook Horizon Edition – nel paese.

Il Mi NoteBook sfoggia un corpo in metallo costruito con una lega di magnesio-alluminio. Comprende un “Horizon Display” da 14 pollici con sottili cornici da 3 mm su tre lati e offre un rapporto schermo-corpo del 91 percento. C’è anche un rivestimento antiriflesso sul display.

Le cornici sottili indicano che il laptop non ha una webcam integrata, il che è scomodo in questi tempi di lavoro a distanza e apprendimento online. Tuttavia, Xiaomi raggruppa la sua Mi Webcam HD con il laptop.

Mi NoteBook include alcune eleganti aggiunte di Xiaomi come Mi Smart Share che ti consente di condividere facilmente i file tra lo smartphone Xiaomi e il laptop e Mi Blaze Unlock che aiuta il tuo Mi Band a sbloccare il laptop in 1,2 secondi. Ciò aiuterebbe Xiaomi a presentare il proprio ecosistema agli acquirenti di laptop.

Specifiche Mi NoteBook Horizon Edition

  • Sistema operativo: Windows 10 Home
  • Display: 14 pollici | Full HD (1920 x 1080) | Proporzioni 16: 9 | Angolo di visione di 178 gradi
  • Processore: Intel Core i7 / i5 di decima generazione
  • GPU: Nvidia GeForce MX350
  • RAM: 8 GB DDR4 | 2666MHz
  • Memoria: SSD da 512 GB
  • Batteria: batteria da 10 ore | Adattatore da 65 W.
  • Porte: 2 x USB 3.1 | 1 x USB 2.0 | HDMI | USB Tipo-C | Jack da 3,5 mm
  • Peso: 1,35 kg

La società ha anche lanciato un’altra gamma di portatili Mi NoteBook 14 convenienti disponibili in tre varianti.

Il portafoglio Mi NoteBook è disponibile in una sola variante di colore che Xiaomi chiama Mercury Grey e sarà disponibile per la vendita a partire dal 17 giugno. Il prezzo inaugurale di Mi NoteBook 14, valido fino al 16 luglio, inizia a £ 41.999 (~ $ 554) mentre il Mi NoteBook 14 Horizon Edition ha un prezzo di £ 54,999 (~ $ 726 | Core i5) e £ 59.999 (~ $ 792 | Core i7).

Xiaomi è entrata nel mercato indiano nel 2014 con gli smartphone e da allora si è ampliata con accessori e prodotti ed elettrodomestici per la casa intelligente, oltre a un mix di prodotti lifestyle.

La società è ora entrata nel mercato dei PC, una categoria che fino ad ora non ha davvero preso fuori dal mercato interno della Cina. Gli operatori storici come HP, Dell e Lenovo avrebbero atteso da vicino i passi di Xiaomi in questa categoria poiché in passato la società aveva sconvolto il mercato degli smartphone e della smart TV in India.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,059FansLike
16FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

TikTok: Donald Trump approva l’accordo con Oracle e Walmart, nessun divieto in vista

venerdì scorso, l'amministrazione Trump ha dichiarato il divieto di TikTok e WeChat domenica 20 settembre . Meno di 24 ore prima della data di sfratto,...

Microsoft sta acquisendo ZeniMax Media, acquisendo Bethesda, id, Arkane e altri studi

In un enorme annuncio a sorpresa, il capo di Xbox Phil Spencer ha rivelato oggi che Microsoft ha stipulato un accordo per acquisire ZeniMax Media, la...

Samsung annulla la sua conferenza degli sviluppatori per il 2020 a causa dei timori di COVID-19

Samsung ha annunciato oggi che non terrà la sua conferenza annuale per gli sviluppatori per il 2020. L'azienda ha notato che la decisione di...

Chrome: Google abbandona le estensioni a pagamento

Google annuncia sul blog di Chrome la fine delle estensioni a pagamento che utilizzano la piattaforma di pagamento del Chrome Web Store : “Il sistema di pagamento...

Xbox Game Pass: oltre 15 milioni di abbonati appena prima del lancio di Series X.

La prossima generazione di console di Microsoft non è incentrata sulle sue macchine, ma sui suoi servizi. Possiamo dire che per il momento...