Home News Twitter sta di nuovo lavorando su un modo per aprire la verifica...

Twitter sta di nuovo lavorando su un modo per aprire la verifica a tutti

Sul social network di Twitter, il segno di spunta blu è uno status symbol. È progettato in modo tale che quando vuoi seguire un account di alto profilo, puoi essere sicuro che sia quello che pensi che sia, ma è diventato più di questo. Avere un account verificato ti dà vantaggi che gli account regolari non ottengono; ad esempio, puoi impostarlo in modo da poter vedere solo menzioni da altri account verificati.

La società sta per consentire agli utenti di richiedere la verifica, cosa che ha già fatto una volta e che non ha funzionato troppo bene. Quando Twitter ha avviato una procedura di richiesta di verifica a metà 2016, ha promesso che tutto ciò di cui avresti bisogno è un numero di telefono verificato, un indirizzo email confermato, una biografia, una foto del profilo, un compleanno, un sito Web e tweet impostati come pubblici in le tue impostazioni sulla privacy.

Non ha funzionato in questo modo, poiché alla maggior parte degli utenti che soddisfano tutti questi requisiti è stata negata la verifica. Una volta che ti è stato negato, Twitter non ha detto il perché e ti sarà permesso di candidarti di nuovo tra 30 giorni. La situazione si è conclusa nel novembre 2017 quando la società ha verificato Jason Kessler. Il processo di candidatura è stato interrotto , con Twitter promettente di sostituirlo con qualcosa di nuovo, ripensando il processo.

Twitter non si è ampliato sull’argomento da, fino ad oggi, come riportato da TechCrunch . Questa volta però, la società di social media sta promettendo che le cose saranno diverse. Documenterà pubblicamente ciò che è necessario per essere verificato.

In precedenza, non sembrava esserci alcun modello per quando qualcuno sarebbe stato accettato o rifiutato per il programma di verifica. Il conteggio dei follower non sembrava importare, ed è del tutto possibile che queste applicazioni fossero semplicemente decise da persone reali, piuttosto che un insieme specifico di regole. Ora, quel set di regole sicuramente esisterà e sarà disponibile per chiunque.

Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,106FansLike
62FollowersFollow
16FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Un’altra perdita di Assassin’s Creed Valhalla rivela la data di uscita del 17 novembre

La presentazione Forward di Ubisoft è prevista per rivelare il gameplay ufficiale di Assassin's Creed Valhalla , ma una sfortunata fuga ha già dato uno sguardo pesante al gioco...

Nintendo porta altri giochi retrò su Switch, incluso Donkey Kong Country

Dall'introduzione dei giochi Super Nintendo Entertainment System (SNES) su Nintendo Pass online, la cadenza di nuove versioni retro del servizio è notevolmente rallentata. Per fortuna, Nintendo sta aumentando...

Thronebreaker: The Witcher Tales arriva su iOS

Con una mossa a sorpresa, CD Projekt Red ha lanciato oggi la sua campagna per giocatore singolo ambientata nel mondo di The Witcher su iOS. Intitolato Thronebreaker: The...

Ninja inizia lo streaming su YouTube dopo la chiusura di Mixer

Tyler "Ninja" Belvins, uno dei nomi più famosi in streaming, si sta dirigendo su YouTube. Questo viene dopo Microsoft ha annunciato la chiusura a sorpresa...

La funzione di commenti appuntati di Instagram è ora disponibile per tutti

Instagram ha rivelato a maggio di quest'anno che avrebbe testato uno strumento progettato per consentire agli utenti di evidenziare alcuni commenti sui loro post...
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x