Home Mobile Google Maps si apre agli sviluppatori per consentire loro di creare giochi...

Google Maps si apre agli sviluppatori per consentire loro di creare giochi Pokémon Go

- Advertisement -

Quattro anni fa, Niantic Studios , una delle affiliate di Google, e Nintendo hanno presentato Pokemon Go al mondo. È stato uno dei lanci di smartphone più popolari di tutti i tempi. Durante l’estate del 2016, milioni di giocatori hanno condiviso un’esperienza di gioco mescolando il mondo reale con elementi virtuali. Era l’inizio di giochi geolocalizzati in realtà aumentata. E Pokemon Go continua ad evolversi, arrivando persino ad adattarsi alle condizioni di salute globali .

Nel 2019, Niantic ha unito le forze con Warner Bros. Interactive per offrire un gioco della stessa vena: Harry Potter Wizards Unite . Il vantaggio dei giochi di realtà aumentata è fare affidamento sulla mappatura reale e aggiungere elementi virtuali specifici. Due anni fa, Google ha avuto un’idea geniale: progettare una cassetta degli attrezzi per gli studi di sviluppo che hanno nel loro progetto un gioco usando la geolocalizzazione e la realtà aumentata. La casella degli strumenti si chiama Google Maps Platform.

Una carta, esperienze diverse

L’idea è semplice Prendi la cartografia e il motore di rendering di Google Maps (con la possibilità di accedere alla vista della realtà aumentata). Aggiungi i punti di interesse che desideri. Puoi anche aggiungere personaggi che navigheranno in alcune parti della mappa. E puoi usare la visualizzazione della realtà aumentata (utilizzata ad esempio per la navigazione in auto) per rappresentare luoghi e personaggi virtuali.

Quindi crei gli scenari per interagire con loro e con gli altri giocatori. Tu definisci le regole. E eccoti. Molto rapidamente, hai un gioco sfruttabile . Il vantaggio qui è che il collegamento cartografico con Google Maps è automatico e che la piattaforma si occupa del rendering visivo. Il video qui sotto ti consente di comprendere meglio le possibilità della piattaforma.

Lanciato due anni fa, questo toolkit non è nuovo. Perché parlarne adesso? Perché Google ha appena annunciato che è ora disponibile per tutti i progettisti di giochi . Finora, solo una manciata di studi sono stati invitati a usarlo. Hanno creato 10 giochi in due anni, che hanno attirato 11 milioni di giocatori. D’ora in poi, tutti gli studi, grandi e piccoli, potranno provare. Quindi aspettati di vedere fiorire i giochi di realtà aumentata nei prossimi mesi.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,068FansLike
16FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

YouTube ufficializza finalmente Shorts, il nuovo concorrente di TikTok creato da Google

Se hai un adolescente in giro, se hai amici che hanno un adolescente, o se lo sei anche tu, c'è una parola...

Apple One riunisce i servizi di abbonamento di Apple in un unico pacchetto

Durante il suo evento speciale di oggi, Apple ha annunciato un programma di abbonamento in bundle che include tutti i suoi servizi...

Nvidia RTX 3080: gli speculatori vendono carte fino a $ 70.000 su eBay

Le scorte sono iniziate poco dopo le 9 di giovedì 17 settembre 2020 negli Stati Uniti e in altre parti del mondo. E...

Nintendo aggiunge Donkey Kong Country 2 e Mario’s Super Picross a Nintendo Switch Online

Nintendo cadenza di rilascio di titoli retrò nel Nintendo Il servizio Switch Online ha subito un rallentamento significativo dal debutto dei giochi per...

Collezione PS5 PlayStation Plus: Sony passa all’offensiva contro la retrocompatibilità di Xbox

La PlayStation Plus Collection arriverà il 12 novembre 2020, data che coincide con il lancio nel mondo di PS5 negli Stati Uniti. Ricordiamo che in...