Home News Chrome ti avviserà quando il browser utilizza troppo spazio di archiviazione

Chrome ti avviserà quando il browser utilizza troppo spazio di archiviazione

- Advertisement -

I cookie e i dati del sito come immagini e file memorizzati nella cache cambiano gradualmente nel tempo. Su Android, puoi liberare lo spazio occupato dal browser o da qualsiasi altra applicazione andando nella sezione Applicazioni dalle impostazioni. Sul desktop, le cose sono più complicate, ma Google sta per introdurre una nuova funzionalità pratica che avvisa quando lo spazio su disco raggiunge un livello critico.

La modifica imminente sarà abilitata per impostazione predefinita nelle versioni desktop del browser. In Chromium è appena apparsa una nuova Flag sperimentale dal titolo Enable UI di pressione di accumulo . L’obiettivo è aiutare gli utenti a rilevare la “pressione di archiviazione” quando Chrome utilizza una notevole quantità di spazio su disco .

Come spiegato sopra, l’avviso verrà attivato solo a una condizione specifica: quando lo spazio disponibile su disco sul PC raggiunge un livello critico . Se è già possibile cancellare i dati e la cache su Chrome, il team di Google sta lavorando per migliorare questa funzionalità che rimane piuttosto limitata. Il sito Chromestory ha individuato una descrizione dell’opzione nel tracker dei bug del browser.

” Una notifica verrà attivata quando un sito tenta di archiviare dati utilizzando un’API di archiviazione (IndexedDB, FileSystem, AppCache o CacheStorage) quando lo spazio su disco raggiunge la soglia del 15%” . Per evitare un sovraccarico di notifiche, il browser visualizzerà l’avviso solo una volta ogni 24 ore .

Le funzionalità per la gestione dell’archiviazione sono sempre benvenute. Questa nuova funzionalità di Chrome sarà utile per molti utenti, in particolare per coloro che utilizzano spesso siti Web e applicazioni Web ad alta intensità di risorse. I dati accumulati sull’intero browser possono ammontare a diversi gigabyte. Per ora, il nuovo flag sperimentale è disponibile in Chromium e nella versione Canaria di Chrome. Dovrebbe essere disponibile a tutti nei prossimi mesi.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,059FansLike
16FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

YouTube lancerà un nuovo requisito di verifica dell’età per alcuni utenti europei

YouTube ha annunciato oggi una nuova espansione dei requisiti di verifica dell'età in Europa. Il servizio di condivisione video ha affermato che alcuni...

VLC 3.3 per Android: una nuova interfaccia cambia tutto

La versione Android del lettore multimediale VLC viene rinnovata . L'applicazione, che arriva nella versione 3.3, si arricchisce di una barra di navigazione accessibile dalla schermata principale,...

HarmonyOS: Xiaomi rifiuta di utilizzare l’alternativa Android di Huawei

Si tratta di un rumor che circola in rete da qualche giorno e che ha costretto Xiaomi a smentirlo. No, il brand non...

OnePlus stuzzica la Warp Charge da 65W per OnePlus 8T

OnePlus ha confermato all'inizio di questa settimana che lancerà OnePlus 8T il 14 ottobre . In tipico stile OnePlus, prima del lancio del telefono, sta...

Samsung annulla la sua conferenza degli sviluppatori per il 2020 a causa dei timori di COVID-19

Samsung ha annunciato oggi che non terrà la sua conferenza annuale per gli sviluppatori per il 2020. L'azienda ha notato che la decisione di...