Home News Call of Duty: Activision sospende tutti gli aggiornamenti a causa di sommosse...

Call of Duty: Activision sospende tutti gli aggiornamenti a causa di sommosse negli Stati Uniti

- Advertisement -

Call of Duty attenderà. Activision ha infatti deciso di ritardare l’uscita del prossimo grande contenuto gratuito per Modern Warfare su PC e Call of Duty Mobile. È stato in un placido messaggio pubblicato su Twitter che l’editore ha annunciato la notizia. La ragione di questo rinvio è ovvia: Activision non vuole rilasciare il suo contenuto fintanto che i disordini sconvolgono le città americane.

Stiamo tutti aspettando di poter giocare alle nuove stagioni di Modern Warfare, Warzone (nota: la modalità Battle Royale del titolo) e Call of Duty Mobile. Ma ora non è il momento.

Ritarderemo il lancio della stagione 4 di Modern Warfare e della stagione 7 di Call of Duty Mobile per le date future.

Ma ora è il momento di ascoltare coloro che lottano per l’uguaglianza, la giustizia e il cambiamento.

Siamo al tuo fianco.

Queste stagioni dovevano portare nuove carte multigiocatore, nuove armi e nuovi oggetti estetici. Inizialmente erano previsti per essere rilasciati il ​​3 giugno. Sarà quindi necessario mostrare un po ‘di pazienza, Activision ha scelto di non intromettersi nelle notizie. Questo può essere compreso, soprattutto quando si conosce la licenza che non esita mai a proporre immagini violente.

Il mondo dei videogiochi scosso dalle notizie

Activision non è il primo giocatore di videogiochi a posticipare un evento durante questo periodo travagliato. EA ha quindi sospeso una presentazione del suo gioco Madden 21. Sony ha anche deciso di posticipare la conferenza che dovrebbe mostrare i primi giochi per Playstation 5, in programma giovedì 4 giugno, a una data successiva.

Gesti formali per sostenere il movimento di protesta. Possiamo anche vederlo come un modo per non lasciare che la notizia si intrometta in questi eventi al fine di avere il pubblico più vasto possibile. Chi sarebbe interessato ai primi giochi per PS5 quando tutta l’America è in fiamme? È passata una settimana da quando grandi manifestazioni che denunciano la violenza della polizia hanno scosso gli Stati Uniti in seguito all’assassinio di George Floyd da parte di un ufficiale di polizia.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,059FansLike
16FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

iPhone 12: la presentazione del keynote sarebbe ben programmata per il 13 ottobre

L' ultimo keynote di Apple il 15 settembre ci ha lasciato un po 'affamati, e per una buona ragione: diversamente dal solito in questo periodo dell'anno, Apple...

Amazon annuncia il nuovo servizio di cloud gaming chiamato Luna

Amazon ha introdotto oggi un nuovo servizio di cloud gaming al suo evento hardware, chiamato Luna. È anche disponibile per l'accesso anticipato negli Stati Uniti a partire...

Google Maps aggiunge il livello COVID-19 per consentirti di visualizzare i dati critici in aree specifiche

Google ha annunciato oggi un nuovo livello in Maps che fornisce informazioni critiche sui casi di COVID-19 in una determinata area. L'obiettivo della nuova funzionalità...

Microsoft sta acquisendo ZeniMax Media, acquisendo Bethesda, id, Arkane e altri studi

In un enorme annuncio a sorpresa, il capo di Xbox Phil Spencer ha rivelato oggi che Microsoft ha stipulato un accordo per acquisire ZeniMax Media, la...

Facebook minaccia di chiudere Facebook e Instagram in Europa

Una decina di giorni fa, la protezione dei dati Commissario, l'autorità irlandese responsabile per la protezione dei dati personali, ha emesso una nuova sentenza contro...