Home News Call of Duty: Activision sospende tutti gli aggiornamenti a causa di sommosse...

Call of Duty: Activision sospende tutti gli aggiornamenti a causa di sommosse negli Stati Uniti

Call of Duty attenderà. Activision ha infatti deciso di ritardare l’uscita del prossimo grande contenuto gratuito per Modern Warfare su PC e Call of Duty Mobile. È stato in un placido messaggio pubblicato su Twitter che l’editore ha annunciato la notizia. La ragione di questo rinvio è ovvia: Activision non vuole rilasciare il suo contenuto fintanto che i disordini sconvolgono le città americane.

Stiamo tutti aspettando di poter giocare alle nuove stagioni di Modern Warfare, Warzone (nota: la modalità Battle Royale del titolo) e Call of Duty Mobile. Ma ora non è il momento.

Ritarderemo il lancio della stagione 4 di Modern Warfare e della stagione 7 di Call of Duty Mobile per le date future.

Ma ora è il momento di ascoltare coloro che lottano per l’uguaglianza, la giustizia e il cambiamento.

Siamo al tuo fianco.

Queste stagioni dovevano portare nuove carte multigiocatore, nuove armi e nuovi oggetti estetici. Inizialmente erano previsti per essere rilasciati il ​​3 giugno. Sarà quindi necessario mostrare un po ‘di pazienza, Activision ha scelto di non intromettersi nelle notizie. Questo può essere compreso, soprattutto quando si conosce la licenza che non esita mai a proporre immagini violente.

Il mondo dei videogiochi scosso dalle notizie

Activision non è il primo giocatore di videogiochi a posticipare un evento durante questo periodo travagliato. EA ha quindi sospeso una presentazione del suo gioco Madden 21. Sony ha anche deciso di posticipare la conferenza che dovrebbe mostrare i primi giochi per Playstation 5, in programma giovedì 4 giugno, a una data successiva.

Gesti formali per sostenere il movimento di protesta. Possiamo anche vederlo come un modo per non lasciare che la notizia si intrometta in questi eventi al fine di avere il pubblico più vasto possibile. Chi sarebbe interessato ai primi giochi per PS5 quando tutta l’America è in fiamme? È passata una settimana da quando grandi manifestazioni che denunciano la violenza della polizia hanno scosso gli Stati Uniti in seguito all’assassinio di George Floyd da parte di un ufficiale di polizia.

Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,106FansLike
62FollowersFollow
16FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Apple: il prossimo iPhone 5G sarà dotato di uno schermo OLED

Mentre Apple sta riscontrando problemi di fornitura con schermi OLED per iPhone 12 , i nostri colleghi del sito Nikkei Asian Review affermano da...

iPhone 12: sarà lanciato a settembre e disponibile a ottobre

Mentre abbiamo appena appreso che l'iPhone 12 e 12 Pro porterà 6 GB di RAM , la data di lancio dei prossimi flagship del...

Microsoft è presumibilmente interessata all’acquisizione di WB Games

Verso l'inizio di giugno, è stato pubblicato un rapporto della CNBC in cui si afferma che la società madre AT&T stava cercando di vendere...

Gli utenti di iPhone segnalano enormi problemi di esaurimento della batteria su iOS 13.5.1 causati da Apple Music

Gli utenti stanno segnalando sui forum di Reddit e Apple ( individuati da MacRumors ) che Apple Music sta influenzando in modo significativo la durata della batteria dei loro...

Google inizia a implementare il supporto in modalità oscura per Fogli, Documenti e Presentazioni

Google sta iniziando a implementare il supporto per temi scuri su Fogli, Documenti e Presentazioni su Android a partire da oggi. Le app sono state...
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x