Home Console PlayStation 5 uscirà alla fine del 2020, conferma Sony

PlayStation 5 uscirà alla fine del 2020, conferma Sony

- Advertisement -

La PlayStation 5 sarà lì per le festività natalizie! L’epidemia di coronavirus, che ha ritardato molte versioni dei giochi, non avrà quindi alcun impatto sul rilascio della futura console. Sony lo ha confermato nel suo bilancio 2019:

“Per quanto riguarda il lancio di PlayStation 5, fattori come il telelavoro e l’incapacità di viaggiare all’estero rappresentavano difficoltà per i processi di collaudo e l’istituzione di catene di produzione. Ma lo sviluppo continua e il lancio della console è ancora previsto per la fine del 2020. “

Resta da vedere quando esattamente. Il 12 maggio, una voce derivante da un’offerta di lavoro per lavorare presso la Sony ha menzionato un’uscita ad ottobre. Informazioni rapidamente smentite dalla ditta giapponese. Pertanto, per ora, dobbiamo sempre accontentarci di una vaga “fine del 2020”.

Lo scontro tra titani avrà luogo

Nel suo bilancio, la società ha anche menzionato il calo dei suoi ricavi nel settore dei videogiochi, dell’ordine del 14% rispetto all’anno precedente. Ma Sony non è eccessivamente preoccupata, dato che uscirà da un piccolo anno: la PS4 è alla fine della sua vita e i giochi esclusivi per console non sono stati numerosi negli ultimi tempi. Tuttavia, il prossimo anno promette di essere molto migliore, con l’arrivo di titoli tanto attesi come Ghost of Tsushima (17 luglio) o The Last of Us 2 (19 giugno) . La PS4, nel frattempo, ha raggiunto la cifra di 110 milioni di console vendute durante questo anno fiscale. Questo la rende la seconda console domestica più venduta della storia, dietro la Playstation 2 che sembra insuperabile con i suoi 155 milioni di unità vendute.

La PS5 sarà rilasciata quest’anno e dovrà quindi affrontare la Xbox Series X in una battaglia commerciale, come nel 2013. Recentemente, Microsoft aveva indicato che la sua futura console sarebbe stata lì per la fine dell’anno . Ancora una volta, c’era il timore di un ritardo dovuto al coronavirus. Tuttavia, Phil Spencer voleva essere misurato, specificando che se la sua console fosse lì, alcuni giochi dovrebbero subire ritardi. Se Microsoft ha già mostrato molto sulla sua console, Sony ha appena consegnato le informazioni goccia a goccia. Una conferenza del produttore potrebbe tuttavia svolgersi il 4 giugno e dovremmo saperne di più sulla macchina futura.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,059FansLike
16FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Xbox Series X: la soluzione di archiviazione espandibile di Microsoft costerà $ 220

Sia Xbox Series X che Xbox Series S saranno dotati di SSD super veloci. La serie S si accontenterà di 512 GB mentre...

Chromecast con Google TV (Sabrina): già online un grip su Reddit

Ti chiedi cosa ha in serbo Google per noi con il suo prossimo Chromecast con Google TV (Sabrina) ? Ebbene, abbiamo già la risposta, grazie...

YouTube lancerà un nuovo requisito di verifica dell’età per alcuni utenti europei

YouTube ha annunciato oggi una nuova espansione dei requisiti di verifica dell'età in Europa. Il servizio di condivisione video ha affermato che alcuni...

iPhone 12: la presentazione del keynote sarebbe ben programmata per il 13 ottobre

L' ultimo keynote di Apple il 15 settembre ci ha lasciato un po 'affamati, e per una buona ragione: diversamente dal solito in questo periodo dell'anno, Apple...

Il governo indiano afferma che non ha intenzione di revocare il divieto di PUBG Mobile

All'inizio di questo mese, il governo indiano ha annunciato il divieto di 118 app cinesi tra cui PUBG Mobile e WeChat. La notizia non è...