Home Android Google Play Store: 813 app spia molto malsane sono state finalmente rimosse

Google Play Store: 813 app spia molto malsane sono state finalmente rimosse

- Advertisement -

Ne parlavamo qualche giorno fa: molte app spia stanno tornando al catalogo di Google Play Store senza che l’azienda sia in grado di rilevarle. Inoltre, sono stati i ricercatori indipendenti a sostenere questo rapporto. Il software in questione può essere dirottato per spiare gli individui o essere venduto come soluzione chiavi in ​​mano per spiare i tuoi cari.

Ogni applicazione nel Play Store ha ora diritto a una valutazione basata sulla sua natura dannosa

Queste app hanno spesso nomi significativi come “Catch a Cheating Spouse” . Ciò non impedisce loro, nonostante le regolari epurazioni, di tornare al Play Store. Tuttavia, Google sembra finalmente aver trovato una soluzione grazie a un nuovo algoritmo di rilevamento. Chiamato CreepRank, assegna una valutazione a ciascuna applicazione in base al suo comportamento dannoso .

Ad esempio, l’algoritmo aumenterà il punteggio quando l’applicazione può essere dirottata per estrarre SMS, usurpare l’identità l’uno dall’altro, tenere traccia della posizione, nascondere le applicazioni, ecc. Grazie a ciò, Google è stato in grado di confermare le conclusioni dei ricercatori ed eliminare il catalogo di 813 domande. Compresi 114 programmi di furto di identità, 80 applicazioni che incitano alle molestie e 63 tutorial di hacking .

In Francia, la privacy e la segretezza delle comunicazioni elettroniche sono protette dalla legge. Gli autori di queste applicazioni e coloro che le usano sono quindi esposti a sanzioni penali. L’articolo 226-1 del codice penale prevede tra l’altro la reclusione fino a un anno e una multa di 45.000 euro in caso di violazione della privacy della privacy altrui.

L’articolo 321-1 del codice penale punisce anche con due anni di reclusione e una multa di 30.000 euro per l’ingresso in un sistema informatico. Secondo il paragrafo 3 dello stesso articolo, il semplice fatto di avere una tale applicazione su un disco rigido, ad esempio, può esporre alle stesse sanzioni.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,059FansLike
16FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Galaxy Z Fold 2: questo smontaggio di iFixit mostra quanto Samsung abbia migliorato lo smartphone

iFixit ha appena caricato un video di smontaggio per il nuovo Galaxy Z Fold 2 . Il nuovo smartphone pieghevole Samsung beneficia dell'esperienza del produttore con due generazioni di Galaxy Fold :...

Apple potrebbe dover pagare la mega multa di 13 miliardi di euro in Europa

Abbiamo creduto lo scorso luglio che i guai di Apple con la Commissione Europea fossero finiti. Almeno la parte che riguarda il modo in cui...

Il nuovo Microsoft Store per Xbox è ora disponibile per tutti

Il mese scorso, Microsoft ha iniziato a testare un nuovo Microsoft Store esperienza con Xbox Insider, che prometteva di essere più veloce e più facile...

Microsoft rilascerà una nuova versione con licenza perpetua di Office il prossimo anno

Tre anni fa a Ignite, Microsoft ha annunciato Office 2019 , la sua ultima versione di Office che può essere acquistata con licenza perpetua,...

WhatsApp consentirà presto agli utenti di collegare più dispositivi a un unico account

WhatsApp ha lavorato sul supporto multi-dispositivo per un po 'di tempo e sembra che la funzione possa finalmente essere implementata per gli utenti di WhatsApp in...