Home News Google Chrome sarà in grado di sottotitolare qualsiasi cosa su Windows e...

Google Chrome sarà in grado di sottotitolare qualsiasi cosa su Windows e Mac come su Android

- Advertisement -

Conosci le didascalie live? Questa è una funzionalità basata sull’intelligenza artificiale: il browser rileva tutto ciò che emette suoni (audio, video, ecc.) E quindi trascrive il testo in sottotitoli al volo. La traslitterazione non è sempre perfetta. Ci sono errori, paragonabili a quelli che si insinuano nella didascalia automatica dei video su YouTube.

Tuttavia, questa funzione è molto utile per visualizzare il contenuto di un messaggio registrato, ad esempio in un ambiente rumoroso. Inizialmente, questa funzione era disponibile solo su Pixel 4 . Ma gradualmente un numero crescente di smartphone è stato aggiunto all’elenco dei dispositivi compatibili.

Su uno smartphone, la funzionalità viene attivata premendo il pulsante Volume e quindi toccando Live Caption nel menu del livello audio. Tuttavia, come riportano i nostri colleghi di Techdows , la funzionalità arriverà presto anche su PC e Mac! Nell’ultima build di Chrome Canary (una delle versioni beta del browser), c’è davvero il supporto per i sottotitoli live per tutto ciò che viene riprodotto nel browser.

È anche possibile testare la funzionalità ora. Anche se all’inizio si dovrebbe notare che Build Canary non è stabile come le versioni di Chrome … stable. E che la funzionalità Sottotitoli live potrebbe non funzionare come nella versione finale.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,061FansLike
16FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

YouTube lancerà un nuovo requisito di verifica dell’età per alcuni utenti europei

YouTube ha annunciato oggi una nuova espansione dei requisiti di verifica dell'età in Europa. Il servizio di condivisione video ha affermato che alcuni...

Chrome: Google abbandona le estensioni a pagamento

Google annuncia sul blog di Chrome la fine delle estensioni a pagamento che utilizzano la piattaforma di pagamento del Chrome Web Store : “Il sistema di pagamento...

Sony conferma che PlayStation 5 non supporterà i titoli per PS1, PS2 o PS3

Ora che i dettagli sui prezzi e sulla disponibilità delle prossime console di gioco Sony sono disponibili, i giocatori non vedono l'ora di metterci...

Xbox Game Pass: oltre 15 milioni di abbonati appena prima del lancio di Series X.

La prossima generazione di console di Microsoft non è incentrata sulle sue macchine, ma sui suoi servizi. Possiamo dire che per il momento...

Il nuovo Microsoft Store per Xbox è ora disponibile per tutti

Il mese scorso, Microsoft ha iniziato a testare un nuovo Microsoft Store esperienza con Xbox Insider, che prometteva di essere più veloce e più facile...