Home News Pornhub: una petizione richiede la sua chiusura, ci sono già 780.000 firme

Pornhub: una petizione richiede la sua chiusura, ci sono già 780.000 firme

- Advertisement -

Una petizione intitolata  ”  Chiudiamo PornHub e consegniamo i suoi funzionari alla giustizia per complicità nella tratta di esseri umani  ”  ora raggiunge 780.000 firme su un obiettivo di 1.000.000 su Change.org . Il suo istigatore, Laila Mickelwait, fa affidamento su diversi casi sordidi che coinvolgono la pubblicazione di video estremamente scioccanti che mostrano stupri di minori.

Ad esempio, cita un caso in cui 58 video di uno stupro di una ragazza di 15 anni sono rimasti su Pornhub – fino a quando la madre del bambino non li ha scoperti dopo essere stati avvertiti da notizie anonime. L’autore potrebbe successivamente essere identificato e dovrà rispondere delle sue azioni dinanzi ai tribunali.

Ma per credere a Laila Mickelwait, questo non è un caso isolato . In effetti, la petizione cita una dozzina di articoli su casi diversi ogni volta che prevedono la pubblicazione di questo tipo di contenuti su Pornhub. Ciò che è preoccupante, secondo Laila Mickelwait, è che Pornhub non sembra davvero fare abbastanza sforzi per impedire a questo tipo di contenuti di finire sul suo sito .

Spiega a supporto del test che è possibile mettere online quasi tutti i contenuti senza essere realmente verificati. Da lì è possibile ottenere un badge “verificato” senza fornire altro che una foto e un indirizzo e-mail. Inoltre, osserva, nel primo caso di cui stiamo parlando, lo stupratore aveva creato un falso account verificato usurpando l’identità della sua vittima. Senza che Pornhub sia in grado di rilevarlo immediatamente.

La petizione cita anche un rapporto della fondazione Internet Watch che ha rilevato oltre 118 casi confermati di stupro di minori, abusi sessuali e tratta di esseri umani su Pornhub. Da parte sua, Pornhub ha già assicurato alcuni mesi fa in un comunicato stampa di essere  “impegnato a sradicare e combattere tutti i contenuti illegali su Internet, compresi i contenuti non consensuali e il materiale di abuso sessuale dei bambini”.

E affermare di lavorare  “attivamente per creare protezioni all’avanguardia della tecnologia sulla sua piattaforma per combattere questo materiale”. Nel dettaglio, gli sforzi della piattaforma consisterebbero in ”  una grande squadra di moderatori umani”  che dovrebbero analizzare uno a uno ”  i download sul sito  ” segnalati mediante una  “impronta digitale”. 

Si dice che il sito utilizzi  “PhotoDNA di Microsoft, una tecnologia che aiuta a trovare ed eliminare le immagini note di sfruttamento dei minori, nonché Vobile, un software digitale all’avanguardia per le impronte digitali che esegue la scansione di nuovi scarica per cercare potenziali corrispondenze con materiali non autorizzati ”.

E PornHub aggiunge che  verranno aggiunte “nuove funzionalità e prodotti”  per migliorare il rilevamento di questo contenuto illegale.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,086FansLike
17FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Oppo vuole sostituire il WiFi con la tecnologia Li-Fi negli smartphone

Un nuovo brevetto di Oppo rivela che l'azienda sta lavorando su uno smartphone con connettività Li-Fi. Questa tecnologia è stata pubblicizzata per anni come alternativa...

Diversi subreddit sono stati violati in un attacco coordinato a Reddit, messaggi pro-Trump pubblicati

Diversi subreddit di Reddit sono stati compromessi da hacker che pubblicano messaggi e immagini che promuovono la rielezione del presidente degli Stati...

Secondo quanto riferito, Twitter è in trattative con TikTok per una potenziale combinazione

Microsoft è stata finora l'unica azienda ad annunciare pubblicamente che sta tenendo discussioni per acquistare le operazioni statunitensi di TikTok. Tuttavia, Twitter potrebbe aggiungersi all'elenco...

Huawei Mate 40: 12 GB di RAM, 512 di storage, ecco la scheda tecnica di quello che potrebbe essere l’ultimo flagship

Oggetto di molte voci nelle ultime settimane, il Mate 40 dovrebbe essere il prossimo modello di fascia alta di Huawei. Successore del Mate...

Il lancio di EA Access Steam è imminente quando la pagina dell’abbonamento sarà disponibile

EA ha iniziato formalmente il viaggio per riportare i suoi giochi su Steam lo scorso anno , e insieme ad esso è arrivato l'annuncio...
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x