Home Android Niantic (Pokémon GO) acquista l'avvio di mappatura 6D.Ai

Niantic (Pokémon GO) acquista l’avvio di mappatura 6D.Ai

- Advertisement -

La società, che ha invitato i suoi giocatori a rimanere a casa poche settimane fa, dichiara immediatamente che il suo desiderio è ”  consentire nuove esperienze di realtà aumentata su scala globale  “.

Partner di vecchia data

Il post sul blog di Niantic non dice quanto costa comprare 6D.Ai, Forbes ricordando che quest’ultimo ha raccolto 7 milioni di euro per il suo lancio. Questa start-up è stata fondata nel 2018 presso il Computer Vision Lab dell’Università di Oxford con l’obiettivo, sottolinea i media, ”  di creare una rete del mondo invisibile e persistente che sarebbe ancorata precisamente nella sua vera controparte  “. Niantic, da parte sua, è una società molto più grande: autore dell’ormai famoso Pokémon GO , ha raccolto $ 245 milioni durante la sua ultima raccolta fondi, valutandolo per un totale di $ 4 miliardi .

Sul blog di 6D.Ai, l’azienda presenta questa acquisizione come conseguenza logica, i due marchi mantengono una relazione di lunga data. Matt Miesnieks, CEO , spiega: “  Curiosamente, quando abbiamo lanciato 6D.Ai, Victor (Prisacariu, direttore tecnico di 6D.Ai) e io siamo stati presentati a John (Hanke, CEO di Niantic ) e il suo team per discutere della possibilità di lavorare insieme per raggiungere obiettivi condivisi da entrambi  . ” Aggiunge: ”  È sorprendente quanto siano simili le visioni delle due società per AR Cloud, i valori di privacy e cultura dei dati e il nostro approccio tecnico alla costruzione di una mappa del mondo 3D  “.

Un mondo tangibile

Niantic sfrutterà ora il potenziale di 6D.Ai per la creazione di nuovi contenuti in realtà aumentata, in particolare in competizione con i servizi Facebook di AR .

In una precedente dichiarazione a Forbes, Matt Miesnieks ha spiegato: ”  L’API 6D.ai genera una mesh 3D del mondo in cui gli elementi AR sono persistenti, rispondenti all’occlusale e sincronizzati in modo efficiente tra più utenti per aiutare gli sviluppatori a creare applicazioni coinvolgenti, utili ed eccitanti che interagiscono veramente con il mondo fisico. Ad esempio, invece di un oggetto limitato a un tavolo all’interno, i personaggi possono interagire con il mondo esterno nascondendosi dietro un edificio cittadino […]. Dal momento che possono essere visti da più telefoni contemporaneamente, le persone possono circondare i personaggi e catturarli insiem  ”

Ma questa acquisizione non è la prima di Niantic. Nel 2018 il marchio ha acquistato Escher Reality, un’azienda focalizzata anche sulle tecnologie di mappatura. Con questa nuova acquisizione, Niantic potrebbe generare esperienze AR ancora più grandi, ancora basate su un semplice smartphone.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,089FansLike
17FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Un Microsoft Store più veloce e migliore è in arrivo sulle console Xbox One

Oggi, Microsoft ha annunciato un nuovo Microsoft Store esperienza in arrivo per le console Xbox One. Certo, sembra che sarà ancora marchiato come Xbox Store, come mostrato...

Samsung promette fino a tre anni di aggiornamenti del sistema operativo per i suoi nuovi telefoni di punta

Al suo evento Galaxy Unpacked che si è tenuto oggi, Samsung ha ribadito il suo impegno a fornire aggiornamenti continui per il sistema...

Google lancia finalmente Pixel 4a

Dopo numerosi ritardi e una moltitudine di perdite, Google ha finalmente eliminato il Pixel 4a, la variante economica dell'azienda del suo smartphone Pixel...

Windows 10 ora consente di utilizzare app Android su PC

Microsoft ora consente agli utenti di Windows 10 di eseguire app Android su Windows 10 . La funzione è disponibile nell'ultimo aggiornamento dell'app Telefono disponibile...

Intel: il lancio della CPU Tiger Lake è stato confermato il 2 settembre

Intel purtroppo si è tradita e ha accidentalmente rivelato la data di presentazione dei suoi nuovi processori Tiger Lake a basso consumo. Bastava...
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x