Home Android Epic Games rende Fortnite disponibile per il download sul Google Play Store

Epic Games rende Fortnite disponibile per il download sul Google Play Store

- Advertisement -

Quasi 1 e mezzo dopo aver rilasciato Fortnite per Android, Epic Games è andato avanti e ha finalmente reso il gioco disponibile per il download sul Google Play Store. Finora, è stato necessario trasferire Fortnite sul proprio dispositivo Android dal sito Web di Epic Games. Tuttavia, la società ha ora capito che Google mette tutte le app e i giochi di terze parti al di fuori del Google Play Store in svantaggio, il che l’ha costretta a rendere Fortnite disponibile per il download sullo store.

Epic Games si riferisce ai pop-up di sicurezza che Google mostra quando si esegue il sideload di un’app dall’esterno del Play Store. L’azienda lo fa per scoraggiare gli utenti dal non installare app da fonti non verificate per la propria sicurezza. Nella sua dichiarazione, evidenzia anche come Google stia bloccando attivamente la possibilità di trasferire le app dall’esterno del Google Play Store utilizzando Google Play Protect.

Dopo 18 mesi di utilizzo di Fortnite su Android al di fuori del Google Play Store, abbiamo raggiunto una realizzazione di base:

Google mette il software scaricabile al di fuori di Google Play in svantaggio, attraverso misure tecniche e commerciali come spaventose, pop-up ripetitivi di sicurezza per software scaricato e aggiornato, accordi e transazioni restrittivi con produttori e operatori, relazioni pubbliche di Google che caratterizzano fonti di software di terze parti come malware e nuovi sforzi come Google Play Protect per bloccare completamente il software ottenuto al di fuori del Google Play Store.

Per questo motivo, abbiamo lanciato Fortnite per Android sul Google Play Store. Continueremo a utilizzare l’app Epic Games e Fortnite anche al di fuori di Google Play.

Nonostante Fortnite sia ora disponibile sul Play Store, Epic Games continuerà a utilizzare l’app Epic Games e il gioco stesso anche al di fuori del negozio.

Alla fine del 2019, Epic Games aveva presentato Fortnite per la quotazione sul Play Store e aveva richiesto un’eccezione speciale dal taglio standard del 30% che Google applica a tutti gli IAP. Tuttavia, Google ha respinto l’elenco e la richiesta affermando che utilizza il taglio del 30% per sviluppare la piattaforma e gli strumenti che a loro volta aiutano ulteriormente gli sviluppatori.

Ora che Fortnite è disponibile sul Play Store, Epic Games dovrà ridurre il 30% delle entrate totali generate dagli IAP dei giochi su Google. Tuttavia, il gioco ora raggiungerà anche un pubblico più vasto, il che dovrebbe aiutare con un aumento delle entrate complessive.

Fortnite
Fortnite
Developer: Epic Games, Inc
Price: Free+
- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,059FansLike
16FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Amazon Prime Day: lancio delle vendite il 13 ottobre 2020

Ricorda: lo scorso aprile Amazon ha deciso di posticipare i Prime Days , i giorni di saldi riservati agli abbonati Prime , a causa della pandemia Covid-19. Durante...

Google annuncia Android 11 per Android TV, con maggiore sicurezza e prestazioni migliori

Google ha ufficializzato il 9 settembre l'arrivo della versione finale di Android 11 , una versione destinata agli smartphone. Si tratta di una versione che...

iPhone 12: la presentazione del keynote sarebbe ben programmata per il 13 ottobre

L' ultimo keynote di Apple il 15 settembre ci ha lasciato un po 'affamati, e per una buona ragione: diversamente dal solito in questo periodo dell'anno, Apple...

HarmonyOS: Xiaomi rifiuta di utilizzare l’alternativa Android di Huawei

Si tratta di un rumor che circola in rete da qualche giorno e che ha costretto Xiaomi a smentirlo. No, il brand non...

Fortnite: secondo Epic, il passaggio a iOS 14 potrebbe cancellare il gioco dal tuo iPhone

Il futuro di Fortnite su Apple OS è ancora desolante. Per ora, il Battle Royale di Epic Games è ancora bandito dall'App Store,...