Huawei P40, P40 Pro e P40 Pro +: 5G, WiFi 6 e fotocamera rivoluzionaria, ma non da Google

0
huawei p40 pro
huawei p40 pro

Come previsto, il P40 ha solo un triplo sensore fotografico sul retro. La fotocamera è composta da un modulo da 52 MP (f / 1.9), 16 Mp (F / 2.2) e un ultimo sensore da 8 MP (F / 2.4). Autonomia è dato a una batteria di 3800 mAh compatibile di carica veloce Supercharge 22,5W . Huawei afferma che ci vuole solo un’ora e mezza per caricare completamente la batteria. Sfortunatamente, non è compatibile con la ricarica wireless.

Quale scheda tecnica per il P40 Pro?

Da parte sua, Huawei P40 Pro è coperto da uno schermo OLED da 6,58 pollici (2640 x 1200 pixel, 441 ppi) con una frequenza di aggiornamento di 90 Hz , come l’ultimo nato di OnePlus, OnePlus 7T e 7T Pro e Google Pixel 4 . A differenza del modello standard, questa schermata è curva su tutti e 4 i bordi.

Non sorprende che l’ammiraglia sia anche alimentata dal SoC Kirin 990 abbinato a 8 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione, espandibile con una scheda NM. Una variante con 12 GB di RAM è disponibile in alcuni paesi. Lo smartphone è alimentato da una batteria da 4200 mAh compatibile con SuperCharge 40W e ricarica wireless. Il P40 Pro beneficia di un sensore fotografico quadruplo composto da un modulo 50MP, f / 1.9, un sensore 40MP, f / 1.8, un sensore 2MP, f / 3.4 e un modulo ToF. Nel punch, il produttore ha integrato un sensore F / 2.0 da 32 megapixel e un modulo ToF per la profondità di campo.

p40 pro plus

Quale scheda tecnica per P40 Pro +?

Infine, Huawei ha deciso di punteggiare la sua gamma con il P40 Pro +, una variante ultra high-end. Questa edizione di lusso si distingue per il suo sensore fotografico cinque volte. Questo dispositivo è infatti composto da un sensore telefoto aggiuntivo rispetto al P40 Pro . Uno ha uno zoom ottico x10 e l’altro ha uno zoom ottico x3. Grazie a questa configurazione, Huawei offre anche uno zoom digitale x100 .

Dal punto di vista del design, lo smartphone ha una parte posteriore in ceramica resistente a graffi e urti. Inoltre, offre una scheda tecnica simile a quella del P40 Pro. Con questa speciale edizione orientata al lusso, Huawei sta chiaramente cercando di competere con il Galaxy S20 Ultra, l’ultimo di fascia alta di Samsung.

5G, WiFi e nessun servizio Google

Come previsto, le varianti sono private dei servizi e delle applicazioni di Google . A seguito delle sanzioni americane decretate a maggio 2019, Huawei è infatti privata della licenza Android. Per sostituire i servizi di Google, Huawei utilizza HMS (Huawei Mobile Services), come Huawei ID, Huawei Mobile Cloud, Huawei Video, Temi Huawei, Huawei ScreenMagazine o Huawei Browser. Per sostituire il Play Store, l’azienda integra App Gallery, un negozio di applicazioni . Invece di Google Assistant, Huawei integra Celia, un’assistente vocale domestica . Infine, tutti i P40 della gamma sono compatibili con 5G, Kirin 990 richiede e WiFi 6 , il nuovo standard WiFi che si sta gradualmente affermando sul mercato.

Quale data di uscita e quale prezzo?

Huawei P40s sbarcherà in Italia dal 21 aprile 2020 sul sito Web del marchio e sul sito Web dei rivenditori. La gamma arriverà nei negozi fisici dal 4 maggio 2020. Non sorprende che Huawei sia approssimativamente modellata sul listino prezzi di P30. Ecco i prezzi:

  • Huawei P40 (8 GB e 128 GB): € 799
  • Huawei P40 Pro (8 GB e 256 GB): € 999
  • Huawei P40 Pro + (8 GB e 512 GB): € 1.399

La variante dovrebbe essere rilasciata un po ‘più tardi. Ad ogni modo, i preordini aprono oggi per P40 e P40 Pro. Fino al 20 aprile, ogni pre-ordine offre quindi  uno sconto di 150 euro e un orologio Huawei Watch GT 2. Dal 21 al 31 aprile, Huawei offre poi Freebuds 3 . Trascorsa questa data, le offerte di lancio finiranno. Il P40 Pro + non sarà rilasciato fino a giugno.

Huawei offre i modelli P40 e P40 Pro nei colori Nero, Oro e Grigio . Da parte sua, il P40 Pro + è disponibile in due versioni: un’edizione in ceramica nera e una variante in ceramica bianca. Cosa ne pensi di questa nuova generazione di smartphone Huawei? Privato delle applicazioni di Google, il gruppo cinese riuscirà a sedurre gli acquirenti europei? Attendiamo la tua opinione nei commenti.

 Huawei P40Huawei P40 ProHuawei P40 Pro +
dimensioni181 x 96 x 64 (mm)181 x 96 x 64 (mm)181 x 96 x 64 (mm)
peso545G595g595g
schermo6.1 “OLED
FHD + | 2340 x 1080p | 422ppi
6.58 “OLED
FHD + | 2640 x 1200p | 441ppi
90 Hz
6.58 “OLED
FHD + | 2640 x 1200p | 441ppi
90 Hz
chipsetKirin 990 5GKirin 990 5GKirin 990 5G
OSAndroid 10 + EMUI 10.1Android 10 + EMUI 10.1Android 10 + EMUI 10.1
RAM8 GB8 GB8 GB
immagazzinamento128 GB256 GB256 GB
microSDNo (scheda NM)No (scheda NM)No (scheda NM)
Sensore principale50MP, f / 1.9 + 16MP, f / 2.2 + 8MP, f / 2.450MP, f / 1.9 + 40MP, f / 1.8 + 12MP, f / 3.4 + TOF50 MP, f / 1.9 + 40 MP, f / 1.8 + 8 MP telefoto + 8 MP telefoto + ToF
Sensore secondario32MP, f / 2.0
32MP, f / 2.032MP, f / 2.0
batteria3800 mAh (22,5 W SuperCharge)4200 mAh (SuperCharge 40W)4200 mAh (SuperCharge 40W)
5G
biometriaScanner per impronte digitali sotto lo schermo e riconoscimento faccialeScanner per impronte digitali sotto lo schermo e riconoscimento faccialeScanner per impronte digitali sotto lo schermo e riconoscimento facciale
Resistenza all’acquaIP56IP68IP68
Daniel Aka
Author: Daniel Aka

Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.

Lascia un commento

Please Login to comment