Facebook ha rivelato durante la sua conferenza degli sviluppatori F8 l’anno scorso che stava pianificando di portare una nuova app Messenger dedicata su macOS e Windows nell’autunno del 2019. Anche se un po ‘in ritardo, Messenger per macOS sembra essere ora disponibile agli utenti in alcuni territori tra cui Francia, Australia, Messico e Polonia (via 9to5Mac ).

L’app è stata avvistata sul Mac App Store in Francia, per gentile concessione di MacGeneration. Per ora non è chiaro quando l’app sarà disponibile nel Mac App Store negli Stati Uniti e in altri Paesi.

L’app viene creata utilizzando Electron, uno strumento per lo sviluppo di app per desktop da un’app Web, anziché Catalyst. Il vantaggio di questo è che l’app funziona anche su versioni precedenti di macOS e non solo su Catalina. La versione desktop di Messenger offre funzionalità simili al suo client mobile come il supporto per chat vocale e video. C’è anche la modalità scura per ridurre l’affaticamento degli occhi in condizioni di scarsa illuminazione. La versione desktop nativa di Messenger supporta anche le chat di gruppo e le reazioni emoji.

L’arrivo di Messenger sul Mac App Store arriva due giorni dopo che Facebook ha presentato la sua app Messenger più leggera per iOS . Questa versione è stata costruita utilizzando Project LightSpeed ​​e Facebook afferma che la nuova app verrà lanciata in meno di due secondi, arrivando a dimensioni inferiori a 30 MB.

Daniel Aka
Author: Daniel Aka

Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.

Lascia un commento

Please Login to comment