Home Alta Risoluzione Amazon Prime Video aggiunge infine profili utente come Netflix e Disney +

Amazon Prime Video aggiunge infine profili utente come Netflix e Disney +

- Advertisement -

Amazon Prime Video ha finalmente deciso di consentire ai suoi abbonati di creare profili utente. Come riferiscono i nostri colleghi di Android Authority, questa funzione è improvvisamente apparsa tra alcuni utenti di Internet all’estero. In una dichiarazione, Amazon conferma che l’opzione è stata implementata in alcuni paesi africani e asiatici negli ultimi giorni. “Stiamo implementando nuovi prodotti a ondate”, ha affermato Amazon. Per ora, l’opzione è già stata individuata sull’app Android, iOS, Chromecast, sulla versione Web e persino sui prodotti Amazon Fire.

Come funziona su Amazon Prime Video?

Come su Netflix o Disney + , sarai in grado di creare fino a 6 profili utente all’interno di un abbonamento. Ogni profilo corrisponde a un utente specifico. Come nel caso di Netflix, ogni profilo avrà i suoi consigli personalizzati e le sue playlist. Allo stesso modo, ogni utente del servizio sarà in grado di tenere d’occhio il proprio elenco di serie e film guardati.

Di questi 6 profili, solo uno dovrebbe essere riservato all’amministratore dell’account. Questo utente può configurare un sistema di controllo parentale sugli altri profili. Una volta visualizzata questa opzione, il catalogo mostrerà solo contenuti compatibili con quelli di età inferiore ai 12 anni.

Questa è un’ottima notizia per gli abbonati Amazon Prime. Fino ad ora, gli utenti sono stati costretti a condividere un singolo account , mescolando così consigli personalizzati e contenuti visualizzati con quelli di altri utenti. Come puoi immaginare, è stato rapidamente complicato orientarti.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,059FansLike
16FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

HarmonyOS: Xiaomi rifiuta di utilizzare l’alternativa Android di Huawei

Si tratta di un rumor che circola in rete da qualche giorno e che ha costretto Xiaomi a smentirlo. No, il brand non...

Emoji 13.1 introduce 217 nuovi personaggi emoji, in arrivo sui dispositivi nel 2021

Il consorzio Unicode ha finalizzato l'aggiornamento Emoji 13.1 che aggiunge un totale di 217 nuovi caratteri emoji all'elenco esistente. Sette di questi sono personaggi nuovi di zecca,...

WhatsApp consentirà presto agli utenti di collegare più dispositivi a un unico account

WhatsApp ha lavorato sul supporto multi-dispositivo per un po 'di tempo e sembra che la funzione possa finalmente essere implementata per gli utenti di WhatsApp in...

Windows XP: codice sorgente trapelato, milioni di PC in balia degli hacker

In questi giorni è circolato sul web un codice sorgente che sembra essere quello di Windows XP . Distribuito tramite il protocollo BitTorrent, è costituito da un ampio...

Google annuncia Android 11 per Android TV, con maggiore sicurezza e prestazioni migliori

Google ha ufficializzato il 9 settembre l'arrivo della versione finale di Android 11 , una versione destinata agli smartphone. Si tratta di una versione che...