La Cina, tra gli altri paesi, è attualmente colpita da una grande epidemia di coronavirus, ma una buona notizia, l’IA di Alibaba sarebbe in grado di rilevare molto rapidamente i pazienti infettati dal virus.

In effetti, secondo il colosso cinese dell’alta tecnologia, la sua IA di casa sarebbe stata in grado di rilevare, con una precisione del 96%, la presenza di COVID-19 in pazienti potenzialmente infetti, e questo in pochi secondi, tramite uno scanner polmonare.

Un’efficienza impressionante quando sai che ci vogliono circa 15 minuti per fare la stessa diagnosi da un radiologo. Alibaba conferma che la sua IA è perfettamente in grado di differenziare COVID-19 dalla polmonite e che l’IA è stata testata sulle radiografie di 5.000 pazienti con il virus. 

Daniel Aka
Author: Daniel Aka

Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.

Lascia un commento

Please Login to comment