È stato durante la sua conferenza Unpacked 2020 che Samsung ha formalizzato le sue nuove cuffie wireless. A prima vista, nulla differenzia i Galaxy Buds dai Galaxy Buds +, la cui scheda tecnica è stata svelata pochi giorni fa . Le cuffie senza fili Samsung godendo lo stesso design dei loro predecessori è uscito nel 2019. Ma la differenza principale è principalmente nella longevità di accessori, ora guadagna quasi il 40% di autonomia .

Cuffie in grado di durare 11 ore senza ricarica

Lo scorso dicembre, le voci hanno annunciato un’autonomia di 26 ore per Buds + . Non è proprio quello, ma non siamo lontani da esso. Samsung afferma che i suoi auricolari sono in grado di durare 11 ore e fino a 22 ore tenendo conto della loro piccola custodia di ricarica. Per fare un confronto, gli Apple Airpods sono in grado di sopportare 24 ore di ascolto senza batter ciglio. Samsung si sta quindi avvicinando al “punteggio” del suo eterno rivale Cupertino.

In termini di qualità audio, The Galaxy Buds + sono stati progettati da AKG . Queste nuove cuffie hanno un tweeter (alti) e un woofer (basso), ma anche tre microfoni. Inoltre, offrono una nuova funzionalità: grazie a loro, puoi avviare automaticamente la tua playlist preferita su Spotify (quando sarà Deezer?).

Le cuffie piccole saranno disponibili dal 14 febbraio al prezzo di 169 euro . Tre colori sono offerti da Samsung: blu, bianco e nero. Nota anche che puoi ottenerli preordinando un Galaxy S20 + o un S20 Ultra, poiché sono offerti con questi due modelli, come spiegato nella nostra introduzione con i nuovi smartphone Samsung.

Daniel Aka
Author: Daniel Aka

Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.

Lascia un commento

Please Login to comment